Concorso pubblico
Concorso pubblico
Lavoro e Impresa

Assunzioni alla Regione, valanga di domande al concorso

Scaduti i tempi per la partecipazione ai concorsi. Oltre 65mila le istanze pervenute all’ente

In 65mila per 300 posti. Sono questi i numeri che si contano al termine della presentazione delle domande di partecipazioni ai concorsi indetti dalla Regione Puglia per l'assunzione di unità lavorative a tempo pieno ed indeterminato. Precisamente presso l'ente regionale sono pervenute 65mila e 830 domande di partecipanti al concorso per 306 posti necessari a ricoprire vari profili professionali.

Una grande opportunità per i pugliesi che hanno risposto all'avviso in 61.612, pari al 93,6% delle istanze pervenute, ma anche per i partecipanti provenienti dalle regioni viciniore, come i lucani che sono 869. "Abbiamo fatto un lavoro certosino e di squadra che porterà all'assunzione di nuove figure professionali necessarie per rinnovare e modernizzare la macchina amministrativa anche in ambiti complessi, dando al contempo speranze a tanti giovani in cerca di un'occupazione di valore a tempo indeterminato in un momento difficile per il Paese e offrendo a molti di loro la possibilità di rientrare dall'estero e dalle Regioni del Nord Italia"- ha commentato l'Assessore regionale al Personale, Gianni Stea, che ha sottolineato come dai primi dati a disposizione si evinca proprio "la possibilità data a molti ragazzi del sud, di rientrare in regione". Infatti, ci sono 457 domande arrivate dal Lazio, 384 dalla Lombardia e 280 dall'Emilia, con il particolare di una sola domanda proveniente dalla Valle d'Aosta.

Altra indicazione giunta all'assessorato riguarda l'età media dei partecipanti al concorso per i vari profili professionali richiesti, che si aggira intorno ai 35 anni, con punte di 37 anni, per Istruttore legislativo e Auditing e Controllo; e di 34 anni per il settore Fitosanitario e delle Politiche internazionali.

L'identikit degli iscritti al concorso svela, inoltre, che, tra i partecipanti, ci sono molte donne, che in alcuni ambiti sono sicuramente la stragrande maggioranza, come ad esempio per sono per il Socio assistenziale; per la Gestione e sviluppo risorse umane; per l'Istruzione; per le Gestione affari legali e nel Turismo e, comunque, le rappresentanti femminili sono il 54,3% sul totale delle candidature.
Mentre, in assoluto, i settori più richiesti e gettonati sono quello degli Gestione Affari Legali, che ha ricevuto 8.887 domande per 26 posti. Al quale seguono a ruota l'ambito della Gestione e Sviluppo risorse umane, con 15 posti a disposizione su 7.758 domande arrivate. Sono, invece, 6.991 le domande per partecipare alla selezione per i 45 posti di Istruttore risorse economico-finanziarie nell'area; mentre sono "solo", si fa per dire, 611 coloro che hanno fatto richiesta di partecipazione al concorso per l'area dei trasporti e della mobilità, dove i posti a disposizione sono 6.
  • Regione Puglia
  • Concorso
Altri contenuti a tema
Fornitura gratuita dei libri di testo per il 2022/2023, al via le domande Fornitura gratuita dei libri di testo per il 2022/2023, al via le domande Termine di scadenza 29 luglio
Concorso letterario “Racconti Pugliesi” Concorso letterario “Racconti Pugliesi” Indetto il bando di partecipazione. Scade il 10 giugno
Sostegno al made in Puglia, bando della Regione Sostegno al made in Puglia, bando della Regione L’avviso per promuovere iniziative di marketing territoriale
Altri due concorsi per 80 assunzioni alla Regione Altri due concorsi per 80 assunzioni alla Regione I requisiti e i termini di partecipazione
Deposito scorie, la Regione ribadisce il no Deposito scorie, la Regione ribadisce il no Emiliano e Maraschio: “No alla Puglia come sede del deposito nazionale di rifiuti radioattivi”
Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Assessore Palese: "Per tutti i vincitori, entro la prossima settimana"
1 Concorsi alla Regione, 110mila domande per 721 posti Concorsi alla Regione, 110mila domande per 721 posti Richiesta di prova preselettiva e massima trasparenza
Borse di studio per studenti a basso reddito Borse di studio per studenti a basso reddito Regione stanzia 2,8 milioni per alunni delle superiori in condizioni di fragilità economica
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.