Strada neve ghiaccio
Strada neve ghiaccio
La città

Arriva l’ordinanza, scuole chiuse domani

Automobilisti bloccati da ore sulla statale 96. Statale chiusa al traffico all'altezza di Toritto

Niente lezioni nella giornata di lunedì 18 gennaio.

Il bollettino meteo segnala ulteriori possibili nevicate tra stanotte e domani
niente scuola lunedì 18 gennaio. Dopo aver consultato il bollettino meteo e dopo la ripresa dei fenomeni nevosi, il sindaco ha emesso l'ordinanza di sospensione delle attività didattiche per le avverse condizioni meteo.

Dopo aver convocato una riunione operativa negli uffici della Polizia Municipale, Valente ha disposto con propria ordinanza la sospensione delle attività didattiche di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale per la giornata di lunedì 18 gennaio 2015.
Negli avvisi provenienti dal Servizio Meteorologico e dagli uffici della Protezione Civile, in particolare, si apprende della possibilità di un peggioramento delle condizioni del tempo e del permanere di pessime condizioni meteo per le prossime 20 ore, con venti forti di burrasca dai quadranti settentrionali e nevicate a quote superiori a 100-200 metri, con apporti al suolo complessivi da deboli a moderati.

Di qui la decisione di lasciare le scuole chiuse per prevenire i pericoli derivanti dal formarsi di ghiaccio e da eventuali nevicate. Continua intanto il lavoro di monitoraggio da parte della Polizia Municipale: non si segnalano, al momento, disagi alla viabilità. Restano regolarmente transitabili le principali arterie stradali urbane ed extraurbane. A scopo cautelativo, tuttavia, su disposizione del sindaco, sono già al lavoro diversi mezzi spargisale.
Gravi difficoltà invece si segnalano sulla statale 96 dove da ore numerosi automobilisti sono bloccati al freddo a causa della neve che è tornata a scendere copiosa ma soprattutto del ghiaccio che si è formato sulla strada. A quanto pare un autobus è bloccato all'altezza della stazione di Pescariello. Numerose sono le richieste di aiuto ma al momento pare che nessun mezzo di soccorso sia arrivato. Intanto pochi minuti fa è stata disposta la chiusura della statale 96 all'altezza di Toritto a causa del ghiaccio.

Si raccomanda pertanto la massima prudenza e soprattutto di mettersi in viaggio solo se necessario.

___________________________________________________________________________________________________________________________________________

Aggiornamento ore 18,30

Si torna lentamente alla normalità a Gravina dopo l'ondata di maltempo che ha imbiancato la Puglia. Con il calare della sera e l'abbassarsi delle temperature aumenta il rischio di ghiaccio sulle strade, per questo dal primo pomeriggio sono tornati in azione i mezzi spargisale che stanno ripulendo le strade e gettando sale per prevenire la formazione di ghiaccio.

Il miglioramento delle condizioni climatiche ha scongiurato anche il rischio di lasciare le scuole chiuse nella giornata di lunedì. La notizia arriva direttamente dal primo cittadino Alesio Valente che tramite i social network ha informato la cittadinanza: "È superfluo che vi dica che mi sento ancora un ragazzino e che quando andavo a scuola pregavo facevo la danza della neve pur di non andarci.. Ma sinceramente le condizioni meteorologiche stanno migliorando. Mio malgrado le ordinanze vanno motivate e non essendoci motivazioni sufficienti, domani le scuole resteranno aperte".
"L'inverno è ancora lungo ci saranno altre occasioni" conclude Valente che tuttavia è rimasto vittima di pesanti offese da parte di alcuni ragazzi contrariati dalla decisione del primo cittadino.

E sempre nel pomeriggio è stata ripristinata l'erogazione di corrente elettrica nel centro storico, dove più d'un rione era rimasto al buio dopo il corto circuito che aveva fatto saltare la cabina di distribuzione di via Calderoni lasciando al buio l'intero centro storico e alcune zone periferiche.

Mentre scriviamo la neve è tornata a farsi vedere su tutta la provincia. Da palazzo di città i responsabili della Municipale continuano a monitorare la situazione.

________________________________________________________________________________________________________________________________________________



E' arrivata puntuale nella nottata di sabato, così come era stata annunciata, l'ondata di neve e gelo che interesserà la Puglia sino a lunedì.

Dalla tarda serata di sabato la neve è caduta su tutta l'Alta Murgia senza provocare per fortuna gravi disagi ma solo rallentamenti alla viabilità.
Dalla prime ore di domenica i responsabili della Protezione civile e della Municipale sono al lavoro per perlustrare strade e parchi sia in città che in periferia.
Per il momento non si verificano disagi nel centro abitato, tuttavia il mercato settimanale in programma oggi per recuperare una giornata persa lo scorso anno, è stato nuovamente rinviato poiché stamattina pochissimi ambulanti si sono presentati all'appello.

Sul piano della viabilità non si riscontrano grandi problemi: i sottovia sono regolarmente aperti e le strade cittadine sono libere da neve e ghiaccio. Libere anche la statale 96 per l'Ospedale della Murgia e la provinciale per il Bosco.
Dalla protezione civile stanno monitorando la situazione ma stando alle previsioni meteo ci attendono altre 24 ore di maltempo.

Al momento non ci sono ordinanze specifiche tanto per la viabilità quanto per gli istituti scolastici, da Palazzo di città fanno sapere che eventuali decisioni saranno prese solo in serata e solo se ci sarà un reale peggioramento.
18 fotoNeve a Gravina 2016
neveneveneveneveneveneveneveneveneveneveneveneveStrada neve ghiaccioneveneveneveneveneve
  • Chiusura Scuola
  • Neve
Altri contenuti a tema
1 Nessun errore nella richiesta di calamità naturale Nessun errore nella richiesta di calamità naturale Dopo le accuse l'assessore Di Gioia risponde a Conca e Damascelli
Decreto danni gelo: 17 i Comuni da risarcire nel Barese, tra cui anche Gravina e Altamura Decreto danni gelo: 17 i Comuni da risarcire nel Barese, tra cui anche Gravina e Altamura Somme e modalità di risarcimento saranno stabiliti nelle prossime settimane
10 C'è la fiera, scuole chiuse a Gravina C'è la fiera, scuole chiuse a Gravina Emanata l'ordinanza per il 22 aprile
Lavori urgenti alla scuola “Benedetto XIII” Lavori urgenti alla scuola “Benedetto XIII” Venerdì uscita anticipata e sabato niente lezioni
3 Fino a giovedì prossimo attività didattiche sospese alla “Tommaso Fiore” Fino a giovedì prossimo attività didattiche sospese alla “Tommaso Fiore” L’impianto funziona a metà, le aule restano fredde
9 Niente scuola giovedì Niente scuola giovedì Il gelo manda in tilt gli impianti negli istituti
2 Isolati in casa per tre giorni a -10 in mezzo alla bufera Isolati in casa per tre giorni a -10 in mezzo alla bufera Soccorsi nelle campagne di Gravina dopo 24 ore di lavoro per raggiungerli
1 L'Alta Murgia isolata, strade chiuse su ordine della Prefettura L'Alta Murgia isolata, strade chiuse su ordine della Prefettura Stop alla circolazione ferroviaria
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.