Alesio Valente-Mimmo Cardascia
Alesio Valente-Mimmo Cardascia
Politica

Ancora botta e risposta tra Cardascia e Valente

Sul bilancio e sull'emergenza sanitaria. Il sindaco: “Non è tempo di polemiche”

E' guerra aperta tra il consigliere Mimmo Cardascia ed il sindaco Alesio Valente? Di sicuro c'è la posizione estremamente critica del consigliere Dem sul bilancio, ma anche sulla gestione della emergenza sanitaria.

Il consigliere comunale riprende il tema del ritardo dell'approvazione del bilancio di previsione, già affrontato nelle scorse giornate dalla Cgil (a cui aveva risposto la vice-sindaca Matera), sbugiardando la rappresentante della giunta Valente. Il consigliere di maggioranza (che non lesina critiche all'operato della sua amministrazione), esorta a più riprese il sindaco e il presidente del consiglio comunale Digiesi affinché si convochi una seduta della massima assise municipale nella quale discutere dello strumento di programmazione, per evitare- sostiene l'esponente del Pd- "che la città continui a rimanere paralizzata".

Cardascia ribadisce il primato del consiglio comunale quale luogo privilegiato per le discussioni sulle vicende che riguardano Gravina: luogo di trasparenza dove poter affrontare pubblicamente le questioni che stanno a cuore alla cittadinanza e dialogare con i cittadini. Altro capitolo, invece, quello della polemica sulla gestione dell'emergenza epidemiologica. Una gestione che paga lo scotto di una mancata condivisione, con annunci che non trovano riscontro nella realtà. Il consigliere cita il sindaco, quando nel suo consueto appuntamento quotidiano, in data 21 ottobre, affermava di aver ottenuto dalla regione l'installazione di un stazione drive-in a Gravina. "Adesso invece nella città metropolitana di Bari hanno istallato 4 postazione e Gravina tra queste non c'è".

Dichiarazioni che Valente non ha ben digerito, respingendo al mittente le accuse, e invitando tutti a fare quadrato in questo momento particolarmente difficile. "E' da ottobre che sto lavorando per portare a Gravina un drive-in- risponde Valente-. I drive-in aperti in questo momento sono quelli dell'esercito. L'Asl ci ha detto di sì, ma non ha il personale sufficiente per poter aprire questa struttura a Gravina". Valente ha garantito che su questa questione non intende mollare, continuando a sollecitare la Regione per l'ottenimento della stazione per eseguire i tamponi. Una querelle che arriva in un momento sbagliato- a detta del primo cittadino.

"Che cosa fanno queste persone: fomentano la polemica?"- si chiede Valente. "Noi dobbiamo dare l'esempio, siamo classe dirigente". Quindi- chiude il sindaco, invitando tutti al senso di responsabilità- "non è tempo di polemiche, adesso è il tempo dell'unità, della forza e del senso di responsabilità".
  • Alesio Valente
  • Mimmo Cardascia
Altri contenuti a tema
6 Nucleare: area scelta è a ridosso del bosco di Gravina Nucleare: area scelta è a ridosso del bosco di Gravina Unanime il "no" della politica: commenti di Emiliano, Stea, Lega e Pd
Attacchi al sindaco, solidarietà del gruppo “Con Alesio Valente” Attacchi al sindaco, solidarietà del gruppo “Con Alesio Valente” Il movimento politico prende posizione
1 Covid, assistenza domiciliare: Valente scrive a Emiliano Covid, assistenza domiciliare: Valente scrive a Emiliano Il sindaco chiede maggiore supporto infermieristico per positivi con altre patologie
2 Covid, stretta di Valente sulla città: nuove restrizioni Covid, stretta di Valente sulla città: nuove restrizioni Sospeso il mercato e divieto di stazionamento dopo le 15. Ieri record di morti: 5 i deceduti
Misure anti-covid, chiusura anticipata degli h24 Misure anti-covid, chiusura anticipata degli h24 Nuova ordinanza del sindaco Valente
1 Anna Gramegna nominata nuova assessora Anna Gramegna nominata nuova assessora Per il gruppo “Sud al centro”. La giunta è nuovamente al completo
Cardascia: “bisogna dare sicurezza ai cittadini” Cardascia: “bisogna dare sicurezza ai cittadini” Intervento del consigliere Dem su covid, carenze nell’organico della polizia locale e personale comunale
2 Covid, ordinanza Valente per esercizi ristorazione e h24 Covid, ordinanza Valente per esercizi ristorazione e h24 Un provvedimento restrittivo e chiarificatore del Dpcm. in città altri tre casi
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.