Ponte acquedotto
Ponte acquedotto
La città

Altri fondi dalla Regione per lo storico acquedotto

In tutto gli interventi diventano tre

Arrivano altri fondi dalla Regione Puglia per la città di Gravina. Ulteriori 1.200.000 euro sono stati deliberati dalla giunta per il completamento degli interventi riguardanti lo storico ponte acquedotto. Stavolta riguardano il risanamento strutturale dell'acquedotto sotterraneo Sant'Angelo-Fontane della Stella, annesso al ponte.

Già sono stati stanziati circa 1,5 milioni di euro per i lavori di consolidamento statico e restauro del ponte-acquedotto Madonna della Stella di Gravina di Puglia e altri 200.000 euro per la pulizia del fondo del canale della condotta idrica dai fanghi e dai depositi di calcare. Con questo ulteriore finanziamento si completa l'intervento. Nel complesso gli interventi permetteranno di "restituire alla loro originaria funzione e bellezza queste due straordinarie infrastrutture, testimoni della storia e della cultura rupestre murgiana, coerentemente con le politiche di valorizzazione turistica dei percorsi pugliesi verso Matera, Capitale europea della Cultura", sottolinea l'assessore ai lavori pubblici della Regione Giovanni Giannini, recentemente per ben due volte ospite a Gravina per convegni pubblici.

Le risorse finanziarie si sono rese disponibili con l'approvazione dell'assestamento di bilancio e sono state destinate al finanziamento di una serie di importanti e urgenti interventi di manutenzione straordinaria richiesti dal territorio, finalizzati a garantire la sicurezza e la fruibilità del territorio stesso, l'incolumità dei cittadini e il recupero di infrastrutture di alto valore storico-culturale. "E' un modo per recuperare la cultura della manutenzione, necessaria a preservare le risorse ambientali, paesaggistiche, culturali e infrastrutturali, prevenendo danni e ferite difficilmente risarcibili", aggiunge Giannini.
  • Regione Puglia
  • Lavori
  • Ponte acquedotto della gravina
Altri contenuti a tema
Primi lavori di messa in sicurezza della Tarantina Primi lavori di messa in sicurezza della Tarantina L'impegno del territorio per trasformare la provinciale in statale
Anche in Puglia arriva il numero unico delle emergenze Anche in Puglia arriva il numero unico delle emergenze Previste 143 assunzioni per gestire il 112
2 Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Presentato il progetto di recupero del ponte acquedotto
4 Gravina 2020, quali prospettive per la "città che cambia" Gravina 2020, quali prospettive per la "città che cambia" Con il presidente Emiliano e l'assessore Giannini un incontro per fare il punto sui finanziamenti
2 San Sebastiano, il cantiere si ferma San Sebastiano, il cantiere si ferma Al vaglio degli uffici una variante al progetto
2 Arrivano i fondi della Regione per il ponte Madonna della Stella Arrivano i fondi della Regione per il ponte Madonna della Stella Per interventi di consolidamento e di restauro dell'imponente struttura
3 Progetto acque reflue: e se fosse irrealizzabile? Progetto acque reflue: e se fosse irrealizzabile? Tutti i dubbi del consigliere Michele Lorusso
Il ponte acquedotto protagonista del film di Malick. Il regista americano a Gravina il 9 Ottobre per le riprese di “The last planet” Il ponte acquedotto protagonista del film di Malick. Il regista americano a Gravina il 9 Ottobre per le riprese di “The last planet” Stabilite con ordinanza limitazioni al transito ed alla sosta nelle zone interessate
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.