trasporto pubblico
trasporto pubblico
La città

Al via la gara per l'acquisto di nuovi bus cittadini

La procedura pubblicata sul portale Empulia

Al via la procedura telematica per l'acquisto da parte dei comune di Gravina di due 2 autobus cittadini che non solo saranno a bassa emissione di carbonio ma dovranno rispettare le norme vigenti in materia di emissioni di inquinanti secondo quanto imposto dal bando regionale Smart go City.

Il comune di Gravina è destinatario di un finanziamento da 600.000 euro e finalizzato all'ammodernamento del parco macchine comunali. I due mezzi, per come già definito dal governo cittadino, saranno destinati al trasporto urbano.

Nello specifico la gara, per un importo complessivo pari a 479.000 euro, è pubblicata sul portale Empulia e mira all'acquisto di due bus, uno da 28 posti a sedere (e 60 in piedi), l'altro da 20 posti (più 30 in piedi). Entrambi saranno dotati di accesso per persone con disabilità, display informativi esterni, pannelli informativi interni e, soprattutto, saranno alimentati a metano. Andranno a sostituire le vetture Euro 2 che attualmente circolano sulle due linee urbane cittadine, con affidamento in comodato alla società che attualmente gestisce il servizio di trasporto a Gravina.

La procedura di gara, destinata ai fornitori di mezzi di trasporto, impone la consegna delle domande di partecipazione entro e non oltre il prossimo 22 gennaio, prevedendo l'apertura delle offerte per il giorno successivo.
  • Comune di Gravina in Puglia
Altri contenuti a tema
Comune attiva conto corrente solidale Comune attiva conto corrente solidale Il conto intestato alla Protezione Civile servirà ad aiutare le famiglie in difficoltà
Buoni spesa, ecco l'avviso pubblico con i requisiti Buoni spesa, ecco l'avviso pubblico con i requisiti I criteri per beneficiare dei contributi per l'emergenza sociale
Buoni spesa, cambio di regole Buoni spesa, cambio di regole C’è chi approfitta. Per ricevere spesa servirà il documento
Emergenza Covid-19, attivato un servizio di primo ascolto Emergenza Covid-19, attivato un servizio di primo ascolto Un numero telefonico per supporto psicologico
Emergenza Coronavirus: nuovi orari per l’ufficio di Stato Civile Emergenza Coronavirus: nuovi orari per l’ufficio di Stato Civile Oltre al Mercoledì e Venerdì sarà aperto al pubblico anche il Lunedì
Emergenza virus, ticket per contrasto povertà Emergenza virus, ticket per contrasto povertà Buoni per l’acquisto di generi alimentari e farmaci per le fasce più deboli
Resta aperto l'ufficio di stato civile Resta aperto l'ufficio di stato civile A disposizione solo per atti urgenti
1 Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno L’invio delle cartelle era stato già programmato prima della delibera di rinvio
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.