Palazzo della Provincia di Bari
Palazzo della Provincia di Bari
Eventi e cultura

Al via il cartellone estivo della Provincia di Bari

Circa 60 gli spettacoli previsti. Tra i protagonisti Arbore, Proietti e Zalone

60 spettacoli in 41 Comuni, 46 compagnie tutte pugliesi, 560 unità di personale impiegato fra artisti e tecnici per un totale di € 258.000. Sono i dati più del nuovo cartellone estivo, dal "decentramento" culturale, musicale e teatrale, della Provincia di Bari, presentato nei giorni scorsi presso la Sala Giunta della Provincia di Bari dal Presidente Francesco Schittulli e dal Vice Presidente (e Assessore alla Cultura) Nuccio Altieri alla presenza di alcuni protagonisti della manifestazione. Un calendario di proposte artistiche che spaziano dalla commedia in vernacolo all'opera, dal cabaret ai concerti di musica jazz, pop e classica fino al teatro d'autore e che farà tappa - da luglio sino a settembre - in tutti i Comuni del territorio.

"Una manifestazione - ha spiegato Schittulli - che valorizza i talenti e gli artisti della nostra terra che meritano visibilità a livello nazionale. È un cartellone di qualità allestito con la metà del budget impiegato lo scorso anno, ma che è l'esempio concreto di come si possa realizzare una manifestazione di qualità, concentrata e condivisa con le istituzioni e gli operatori del mondo dello spettacolo, con poche risorse".

"Quest'anno - ha aggiunto invece Altieri - la Provincia di Bari si è dotata di un criterio trasparente nella scelta degli spettacoli. Di fronte alle circa cinquecento richieste pervenuteci abbiamo deciso di costituire un albo provinciale delle compagnie e degli artisti dal quale hanno attinto direttamente i Comuni, in base alla proprie esigenze. Il decentramento culturale - ha concluso il Vice Presidente - è un modo concreto anche per incentivare il turismo e dare visibilità alle risorse naturalistiche, archeologiche e artistiche del territorio. Per questa manifestazione attendiamo 150 mila presenze di pubblico che svilupperanno un indotto economico notevole".

Tra le proposte artistiche più interessanti c'è il nuovo spettacolo di Antonio Stornaiolo e Emilio Solfrizzi "Tutti pazzi per l'italiano", "La notte di Mimì", un tributo a Domenico Modugno con la partecipazione di Checco Zalone, Simona Bencini e Mario Rosini, lo spettacolo teatrale "Tango d'amore" di Michele Placido e quello dell'attrice Isabel Russinova "La Governante". E ancora il "Gran Galà Costa dei Trulli" con Renzo Arbore e Gigi Proietti, il tour dei deejay di Battiti Live e dei comici di Mudù, il concerto della cantante Rita Forte e dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari che eseguirà "La Tosca". Infine, per quanto concerne la nostra città, la Provincia ha supportato la realizzazione del festival nazionale della comicità organizzato da Pierluigi Patimo e in programma a fine luglio.
  • Provincia di Bari
  • Presidente Schittulli
  • Estate
Altri contenuti a tema
Contrasto al lavoro nero, controlli a tappeto in tutta la provincia Contrasto al lavoro nero, controlli a tappeto in tutta la provincia Sotto la lente dei carabinieri cantieri edili, ristoranti e imprese agricole.
Ato e Provincia alla ricerca di una nuova discarica. Tra le ipotesi c'è Altamura Ato e Provincia alla ricerca di una nuova discarica. Tra le ipotesi c'è Altamura Una cava di via Carpentino tra i 28 siti individuati
Occhi lucidi e tanta emozione per l'inaugurazione dell'istituto Galilei Occhi lucidi e tanta emozione per l'inaugurazione dell'istituto Galilei Dopo anni di attesa il taglio ufficiale del nastro con Schittulli e il Vescovo Ricchiuti
​Ospedale della Murgia: nuovo accordo per la viabilità ​Ospedale della Murgia: nuovo accordo per la viabilità Arriva l'ok sulla strada che collegherà la statale 96 con la Tarantina e la Selva.
Carenza di aule e lavori all'Ospedale, il no di Schittulli Carenza di aule e lavori all'Ospedale, il no di Schittulli "Servono 120 milioni, ne abbiamo solo dieci"
Estate e anziani, non fanno rima con vacanze Estate e anziani, non fanno rima con vacanze Gravina sotto controllo, nessuna emergenza caldo.
Al via l’iter per la costituzione della città metropolitana Al via l’iter per la costituzione della città metropolitana Nominata una task force di esperti
Città Metropolitana, a settembre arriva il Consiglio Città Metropolitana, a settembre arriva il Consiglio I membri eletti tra sindaci e consiglieri dei comuni coinvolti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.