Incendio nel cuore del bosco
Incendio nel cuore del bosco
Territorio

Bosco: uso acque reflue per spegnere incendi, affidato progetto esecutivo

Il Comune individua i progettisti

Procede speditamente il progetto per il riutilizzo dei reflui trattati, affinati per le operazioni di antincendio boschivo e riuso ambientale del Sic (sito di importanza comunitaria) Bosco Difesa Grande di Gravina.

L'ufficio tecnico del Comune, infatti, ha reso noto che è stata affidato il servizio di architettura e ingegneria, per la realizzazione del progetto definitivo ed esecutivo relativo all'intervento di uso delle acque reflue a fini di operazioni antincendio e riutilizzo ambientale della grande area verde comunale.

La fase di progettazione dovrà prevedere anche le relazioni archeologica, geologica, agronomica, il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione, oltre alla predisposizione del piano di gestione, della direzione dei lavori, liquidazioni e contabilità, rilievi e indagini geologiche e geognostiche, prove di laboratorio, attività amministrative tese all'ottenimento di pareri e autorizzazioni, predisponendo il tutto per arrivare alla gara per la realizzazione delle opere. Ad aggiudicarsi il bando, sulle tre proposte pervenute al Comune, è stato un raggruppamento temporaneo di imprese e professionisti con sede a Bari che ha proposto la realizzazione del progetto per 247.500 euro, con un ribasso del 45% sulla base d'asta.

Un progetto finanziato dalla Regione Puglia per un importo di oltre 5 milioni, che ha animato un vivace dibattito nella città e che è stato di recente anche al centro di incontri con gli agricoltori, per l'eventuale utilizzo delle acque depurate per fini irrigui.

Il contratto è già stato firmato.
  • Bosco Difesa Grande
  • Acque reflue
  • recupero acque reflue
Altri contenuti a tema
Sul bosco la maggioranza sta con Valente Sul bosco la maggioranza sta con Valente "Continuare sulla strada già intrapresa nella valorizzazione del polmone verde"
2 I percorsi del bosco come piste da corsa I percorsi del bosco come piste da corsa Allarme di 21 associazioni per gli "off road" di auto e moto
Affidamento area ristoro “Marcuccio”, c’è il bando per riaprire Affidamento area ristoro “Marcuccio”, c’è il bando per riaprire Pubblicato l’avviso per la gestione della struttura. Scadenza: 15 marzo
Area ristoro “Marcuccio” nel bosco, a breve il bando Area ristoro “Marcuccio” nel bosco, a breve il bando Pronto l’avviso pubblico per la gestione del “rifugio”
1 Bosco comunale: via libera al piano interventi 2021 Bosco comunale: via libera al piano interventi 2021 La giunta comunale approva il progetto. 30mila euro per manutenzione sentieri e verde
Casette apiarie alla Masseria Vaccarizza Casette apiarie alla Masseria Vaccarizza Il Comune dà il via libera all’installazione delle arnie
Utilizzo delle acque reflue, se ne discute in Comune Utilizzo delle acque reflue, se ne discute in Comune Un incontro per parlare del riuso in agricoltura
1 Al bosco di scena le associazioni giovanili Al bosco di scena le associazioni giovanili Una giornata per conoscere il frisbee a cura di “Shamanìn”
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.