Madonna delle Grazie
Madonna delle Grazie
Religione

Si rinnova la tradizionale festa in onore della Madonna delle Grazie

lunedì 30 agosto 2021 fino a mercoledì 8 settembre
Annuale e tradizionale appuntamento con la festa della Madonna delle Grazie, che avrà inizio sin dalla giornata odierna, per culminare il prossimo 8 settembre. Il programma predisposto dal parroco don Giovanni Bruno e condiviso dall'intera comunità parrocchiale, è stato suddiviso in due parti: religioso e civile. Le celebrazioni liturgiche, incentrate sull'unico tema: "Maria è la Mamma di tutti", da oggi al 1° settembre, prevedono la recita del Santo Rosario alle 18.30, a seguire la Santa Messa serotina celebrata e predicata dal novello sacerdote don Francesco Morgese; dal 2 al 4, secondo lo stesso schema, la Santa Messa celebrata e predicata da un altro novello sacerdote diocesano, don Michele Azzolino.
Dal 5 al giorno della vigilia della festa, cioè al 7 settembre, nel corso delle Sante Messe, le omelie saranno tenute dal diacono don Filippo Piccininni, attualmente in servizio presso la chiesa Madonna delle Grazie. Per il giorno 8, clou e conclusivo dei festeggiamenti, sono previste, sin dal mattino, una serie di Sante Messe scaglionate secondo i seguenti orari:7.30, 9.30, 11. In serata è in programma la solenne celebrazione liturgica presieduta dal vescovo diocesano Mons. Giovanni Ricchiuti.
Se dal programma religioso si passa a quello civile, c'è da segnalare, per il giorno 6, alle ore 20.15, presso il salone parrocchiale, l'incontro culturale sul testo: "Discorso sopra il Cristo Giustiniani di Michelangelo Buonarroti": incontro con Nicoletta Giustiniani in una conversazione curata da Giuseppe Massari. La serata è di particolare importanza, perché l'autrice è una delle discendenti di Mons. Vincenzo Giustiniani, colui che fece costruire la maestosa chiesa con la superba ed originale facciata conosciuta, ammirata ed apprezzata in tutto il mondo, riproducente le armi della sua nobile e patrizia famiglia.
Inoltre, l'appuntamento assume un'altra importanza di rilievo, perché di quella immagine del Cristo di Michelangelo, la Basilica Cattedrale di Gravina possiede una copia esposta e situata sulla facciata meridionale, quella che si affaccia su piazza Benedetto XIII.
Concludendo la parte riservata alle manifestazioni civili, c'è da segnalare, per la serata del 7 settembre, alle ore 20.30, presso lo spazio retrostante la chiesa, lo spettacolo Made in Church 4° animato dai giovani della Parrocchia.
locandina festa madonna delle grazie
  • Chiesa Madonna delle Grazie
  • Madonna delle Grazie
Prossimi eventi a Gravina
13 “Glamour, costume e società in Puglia dall’ 800 al 900”, abiti in mostra all’ex convento Santa Sofia Fino al 17 ottobre “Glamour, costume e società in Puglia dall’ 800 al 900”, abiti in mostra all’ex convento Santa Sofia
L’estate gravinese è “a cielo aperto” Fino al 2 ottobre L’estate gravinese è “a cielo aperto”
Primo (H)-Open Day sull’Aneurisma aortico addominale: Al Perinei convegno dedicato alla Cardiologia di genere mar 28 settembre Primo (H)-Open Day sull’Aneurisma aortico addominale: Al Perinei convegno dedicato alla Cardiologia di genere
Altri contenuti a tema
I rosoni di Puglia candidati come patrimonio Unesco. Gravina c’è I rosoni di Puglia candidati come patrimonio Unesco. Gravina c’è Nell'elenco Cattedrale e Madonna delle Grazie
2 Nuova statua alla Madonna della Grazia Nuova statua alla Madonna della Grazia L’opera sarà in Vaticano per la benedizione del Papa
Start Summer: il via all’estate con una giornata di sport Start Summer: il via all’estate con una giornata di sport Una comunità che porta la fede tra i ragazzi
25° Anniversario di Mons. Giuseppe D’Alonzo 25° Anniversario di Mons. Giuseppe D’Alonzo L’Arcivescovo dedicherà a S. Giovanni Paolo II la sala parrocchiale
Emanata un'ordinanza per "San Rocco" e "Madonna delle Grazie" Emanata un'ordinanza per "San Rocco" e "Madonna delle Grazie" Ecco le vie e gli orari in cui vige il divieto di circolazione e sosta
Passio Christi 2015: grande successo Passio Christi 2015: grande successo Religione e cultura per promuovere il territorio.
Il Crocifisso torna la suo posto ma è una copia Il Crocifisso torna la suo posto ma è una copia L'originale custodito presso la Parrocchia Madonna delle Grazie
Terminato il restauro del Crocifisso di via Spinazzola Terminato il restauro del Crocifisso di via Spinazzola A breve verrà riposizionato nella cappella.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.