Casareale Gravina volley vs Matervolley
Casareale Gravina volley vs Matervolley
Volley

Volley maschile, la Casareale ritorna in corsa

Vittoria convincente contro il Grottaglie

Vittoria da grande squadra, pesantissima per la classifica e contro un avversario di notevole spessore. La Casareale Volley rialza la testa dopo il ko di Molfetta e si ricandida prepotentemente alla lotta promozione, con una prestazione maiuscola da parte di tutti gli ineffabili protagonisti in campo. Mister Cappiello deve rinunciare a Nuzzi (non convocato, al pari di Oliva e del nuovo arrivo Percoco) al palleggio ed alterna Florio e Cornacchia nel ruolo di centrale.

I gialli iniziano fortissimo e staccano gli avversari nel punteggio con le "veloci" di Cornacchia e gli attacchi velenosi di Incampo. Il 28 è scatenato anche al servizio e manda in visibilio il pubblico di casa con un paio di bolidi al fulmicotone. Il parziale viene condotto in porto dal palleggio fluido ed intelligente di Chierico e dagli attacchi potenti di capitan Sette. Il tabellone recita 25-20, fedele specchio di quanto visto in campo.

Anche nel secondo parziale l'approccio dei gravinesi mette in difficoltà i granata, sorretti inizialmente nel punteggio dall'ottimo Amato. Lomurno attacca spesso dalla seconda linea, mentre Florio è sempre attento a muro. Sono ancora Incampo e Sette a scavare il solco nel punteggio con i tarantini, a suon di servizi infidi quanto chirurgici ed attacchi imprendibili per Spada e per il libero granata De Sarlo. Il finale è un perentorio e netto 25-15, che lascia poco spazio alle recriminazioni ospiti, punite con un giallo a Pellegrino estratto dal direttore di gara.

Terzo parziale approcciato ancora una volta con una ferocia incredibile dagli uomini di casa: Chierico di fino, rompe l'equilibrio delle prime battute, Cornacchia, ringalluzzito dalla fresca paternità, è implacabile negli attacchi centrali. Giovanni Giove si traveste da Uomo Ragno, salvando un paio di palloni al limite dell'umano, prima di coinvolgere anche Lavecchia nelle rotazioni. Anche l'autoctono centrale si cala al meglio nella realtà della partita, contribuendo al definitivo 25-17 del 3-0.

Prestazione stratosferica dei gialli gravinesi, capaci di asfaltare letteralmente una delle corazzate della Serie C maschile, vincitrice del girone B di regular season. Aggancio in classifica compiuto proprio sugli avversari odierni a quota 3, mentre il Molfetta, sconfitto 3-2 a Martina, conserva la vetta a quota 4 punti. Nel prossimo turno, i gravinesi riceveranno proprio il Martina per una corsa alla fase finale che si fa sempre più incandescente.


Luigi Risucci - Ufficio Stampa Magis Sport Gravina
  • Volley
Altri contenuti a tema
3 Tanto rumore per nulla, la Magis iscritta al campionato di volley Tanto rumore per nulla, la Magis iscritta al campionato di volley Risolto l'equivoco con l'amministrazione comunale
Casareale Volley, a Grottaglie si spegne il sogno promozione Casareale Volley, a Grottaglie si spegne il sogno promozione La squadra gravinese battuta dai padroni di casa per 3-1
Casareale Volley, brutta caduta contro il Martina Casareale Volley, brutta caduta contro il Martina Adesso l’imperativo è battere Molfetta
Volley: play off serie C, la Casareale sconfitta a Molfetta Volley: play off serie C, la Casareale sconfitta a Molfetta I gialloblù già con la testa al prossimo impegno di sabato in casa contro la corazzata Grottaglie.
La Casareale Volley sconfitta 3-1 a Turi La Casareale Volley sconfitta 3-1 a Turi Nella corsa al vertice la squadra gravinese chiude al secondo posto
Volley, la Magis suona la "settima sinfonia" Volley, la Magis suona la "settima sinfonia" Netto 3-0 a Castellana. Ora si pensa al big match del 16 marzo
1 Casareale Volley non si ferma: 3-1 al Martina Casareale Volley non si ferma: 3-1 al Martina Nell’ultima sfida casalinga della regular season la squadra gravinese supera la terza forza del campionato
Casareale Volley, prosegue la marcia vincente della capolista Casareale Volley, prosegue la marcia vincente della capolista Quinto successo di fila. Superato anche Lecce (3-1)
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.