calcio 3
calcio 3
Calcio

Amici del Calcio: risultato utile per gli allievi

Altra domenica da dimenticare per i giovanissimi

Allievi: Giovinazzo - Asd Amici del calcio 1 - 1

Un pareggio che non soddisfa gli undici ragazzi gravinesi che nella settima uscita stagionale sono stati impegnati nella gara esterna contro il Giovinazzo.
Il primo tempo vede le due formazioni vigili ed attente a capire il gioco degli avversari. Inizia in attacco la squadra gravinese che al 16' e al 18' su due calci piazzati non riesce a finalizzare grazie agli ottimi interventi del portiere locale. Alla mezz'ora il Giovinazzo si affaccia per la prima volta nell'area gravinese con una punizione che esce di molto a lato della porta difesa da Fineo. Al 31' e 36' su calci d'angolo la squadra gravinese non riesce ancora una volta a concludere a rete prima con Clemente che manda fuori alla destra del portiere e poi con Rizzi che a botta sicura trova pronto l'estremo difensore del Giovinazzo. Nella ripresa subito la formazione di mister Piero Battista inizia all'attacco con Brunetti che al 10' ci prova dalla distanza ma la palla termina a lato. Al 16' il neo entrato Galantucci tenta un'incursione sulla fascia sinistra ma il suo tiro viene deviato dalla difesa avversaria. E' proprio nel miglior momento della squadra gravinese che al 20' il Giovinazzo passa in vantaggio con un gran goal dell'esterno sinistro che tira fuori dal cilindro un sinistro imparabile per Fineo. Pochi minuti dopo la squadra di casa ci prova nuovamente ma questa volta Fineo è pronto a mandare in corner. Al 30'la formazione gravinese pareggia grazie ad una punizione battuta da Lagreca e finalizzata grazie all'ottimo inserimento di capitan Novielli, che spiazza imparabilmente l'estremo difensore del Giovinazzo. Nel prossimo turno, gli AMICI DEL CALCIO saranno contrapposti ai pari età dell'AGON CLUB ALTAMURA.



Giovanissimi:Asd Amici del calcio - Bitonto 1 - 2

Con l'ennesima battuta d'arresto contro il Bitonto, i giovanissimi gravinesi passano in ultima posizione, in un campionato che si fa davvero in salita. Dopo appena 5 minuti di gioco, il Bitonto passa in vantaggio grazie ad una disattenzione di Calderoni e Battista. Gli "Amici del calcio"trovano il pareggio al 18° del 1° tempo grazie ad un'azione personale di Pisicoli, finalizzata da Santomasi. Nei minuti successivi lo stesso Santomasi e Lacetera non riescono a concludere due facili occasioni da rete. Nella ripresa il Bitonto passa nuovamente in vantaggio al 10° minuto grazie ad un tiro da fuori area sul quale Goffredo si fa trovare visibilmente in ritardo. Gli ultimi 20 minuti della partita raccontano l'assedio operato alla porta bitontina, ma Loglisci, Costantiello e Lacetera decidono di fare in anticipo un dono natalizio agli amici bitontini, sbagliando a pochi metri dalla porta. Nell'ottava giornata di campionato i giovanissimi affronteranno il Bellavista sul campo del Terlizzi.
  • Amici del Calcio
Altri contenuti a tema
ASD Amici del Calcio ASD Amici del Calcio La Scuola è l’unica di Gravina ad avere rapporti diretti con la AC Milan
Milan Junior Camp in Umbria con Andrea Pazzagli Milan Junior Camp in Umbria con Andrea Pazzagli Gabriele Capanni, un nuovo talento calcistico
Un nuovo prodigio della A.S.D. Silvium Gravina Un nuovo prodigio della A.S.D. Silvium Gravina Savio Santeramo: il suo nome
Conclusa la fase regionale del Torneo Gazzetta Cup 2011 per gli AMICI DEL CALCIO Conclusa la fase regionale del Torneo Gazzetta Cup 2011 per gli AMICI DEL CALCIO La squadra gravinese si è aggiudicata il quarto posto
La scuola calcio Milan - Amici del Calcio ritorna alla Danone Nations Cup 2011 La scuola calcio Milan - Amici del Calcio ritorna alla Danone Nations Cup 2011 Sette gli anni di partecipazione
Triangolare “Città di Gravina 2010”: vince la Silvium Triangolare “Città di Gravina 2010”: vince la Silvium La manifestazione era riservata agli Esordienti. Presenti anche “Amici del Calcio” e Promotion
Progetto Scuola Calcio Milan ASD Amici del Calcio Progetto Scuola Calcio Milan ASD Amici del Calcio Presentazione dell’iniziativa
Il Milan cerca talenti nel nostro territorio Il Milan cerca talenti nel nostro territorio Nasce a Gravina la scuola calcio del club rossonero
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.