Zona Industriale tra sporcizia e randagismo
Zona Industriale tra sporcizia e randagismo
La città

Zona industriale: sporcizia e randagismo suscitano il malcontento negli imprenditori

Cambia la location ma la situazione è sempre la stessa

Anche la Zona Industriale di Gravina purtroppo non è esente da sporcizia e randagismo. Per chi si è ritrovato il mese di Agosto a dover lavorare quotidianamente sotto la calura estiva tra olezzi maleodoranti, sprigionati da cumuli di immondizia, e cani randagi che si aggirano indisturbati in branco, è stata una vera e propria tortura.

A portare la questione all'attenzione dell'Amministrazione comunale e dell'opinione pubblica è un imprenditore della zona che ha vissuto in prima persona il disagio. Salvatore Buonamassa scrive alla redazione di GravinaLife: "Molte persone non sanno che il mese delle ferie di Agosto è solo una anomalia tutta italiana. Molte aziende del nostro territorio, come la mia, ad Agosto è sempre al lavoro con turni di maestranze. In questi giorni, molti clienti esteri, che si trovano nella nostra bella Puglia per le vacanze, hanno colto l'occasione per fare un salto nelle nostre aziende, ma ciò che hanno trovato lungo il tragitto per raggiungere la sede è l'intera Zona Industriale in uno stato di abbandono. Da diversi giorni ormai non viene effettuata la raccolta della spazzatura e, come si evince dalle fotografie, i cani la fanno da padrona. Tutto ciò è inconcepibile!".

Buonamassa ricorda agli amministratori che la Zona PIP appartiene alla città di Gravina a tutti gli effetti e che pertanto hanno il dovere di accertarsi che il servizio di raccolta dei rifiuti venga espletato regolarmente: "Apparteniamo forse ad un altro Comune? Rivolgo, in particolar modo al sindaco e al nuovo assessore alle Unità Produttive, l'invito ad essere più presenti quando si presentano dei problemi. Mi auguro che chi di dovere si attivi il più velocemente possibile con interventi di pulizia presso la zona PIP".

Di seguito le immagini inviate dal nostro lettore, a testimonianza di quanto affermato.
Zona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismoZona Industriale tra sporcizia e randagismo
  • Zona PIP
  • Randagismo
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
1 Randagismo: si allarga il canile sanitario Randagismo: si allarga il canile sanitario Ma sul turismo si naviga a vista. A confronto assessore Laico e consigliere Simone
1 Emergenza rifiuti in Puglia: la Regione corre ai ripari Emergenza rifiuti in Puglia: la Regione corre ai ripari Il Movimento 5 Stelle punta il dito contro le politiche ambientali
Taglio di tasse e più investimenti con le Zone economiche speciali Taglio di tasse e più investimenti con le Zone economiche speciali Gravina e Altamura fanno parte di quella "Adriatica"
5 Canile sanitario chiuso da anni. L'assessore Grazia Laico: "Stiamo lavorando per la riapertura" Canile sanitario chiuso da anni. L'assessore Grazia Laico: "Stiamo lavorando per la riapertura" Nelle prossime settimane, prevista la pubblicazione del bando per l'individuazione del gestore
2 In attesa della Consip occorre assicurare l'igiene pubblica In attesa della Consip occorre assicurare l'igiene pubblica Il partito socialista incalza l'amministrazione
19 Dopo Poggiorsini anche Santeramo saluta la Tradeco. E Gravina? Dopo Poggiorsini anche Santeramo saluta la Tradeco. E Gravina? Dura replica delle consigliere Cinque stelle al Pd
5 Rifiuti: continua lo scontro tra Pd e Cinque Stelle Rifiuti: continua lo scontro tra Pd e Cinque Stelle I democrat attaccano le consigliere pentastellate: “Non sanno di cosa parlano”
1 Rifiuti: i Cinque stelle contro Valente Rifiuti: i Cinque stelle contro Valente Assurdo l’atteggiamento del sindaco
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.