adozione area verde
adozione area verde
Palazzo di città

Vuoi adottare un’area verde? Ora puoi

Dal Comune un Avviso Pubblico

Un pizzico di verde in più per le aree destinate a verde pubblico e verde pubblico attrezzato della Città.

E' questo l'auspicio dell'Amministrazione Comunale che, proprio in questi giorni, ha diffuso un bando pubblicato destinato a cittadini, imprese, associazioni e altri soggetti privati o pubblici che abbiano interesse ad adottarle.

Intento dell'iniziativa è quello di coinvolgere la cittadinanza nella gestione attiva e nella valorizzazione dei beni comuni, attraverso processi di partecipazione e autogestione del patrimonio comunale destinato a verde pubblico.

Le aree oggetto di adozione sono le seguenti: aree a verde e rotonde zona Pip; rotonde ingresso città; area attrezzata Via Pozzo Pateo - Via Corato e area attrezzata Via Kolbe.

Gli interessati dovranno presentare a Palazzo di Città un plico con il modulo di adesione debitamente compilato (come da modello allegato all'avviso pubblico); il rilievo dell'area che si intende adottare (completo di arredo urbano esistente e delle piante presenti con relativo stato di conservazione e documentazione fotografica); una relazione descrittiva del programma di allestimento e manutenzione esplicativa dei materiali da utilizzarsi per gli arredi e/o attrezzature, sottoscritta da un tecnico abilitato ed infine l'elaborato grafico progettuale riguardante l'intervento proposto, anch'esso sottoscritto da tecnico abilitato.

L'autorizzazione all'allestimento e alla manutenzione delle aree avrà la durata di due anni rinnovabili.

Una idea che gli attivisti di Bosco-Città, negli anni scorsi, avevano sottoposto all'Amministrazione Comunale che oggi trova attuazione.

Sarà sufficiente questo provvedimento a dare un tocco di verde in più ad una Città che, negli ultimi ha dimostrato di essere poco amante di questo colore?

Ai posteri l'ardua sentenza.
  • Verde pubblico
  • Palazzo di Città
  • Aree verdi
  • Avviso pubblico
Altri contenuti a tema
Verde pubblico: nasce un gruppo di lavoro Verde pubblico: nasce un gruppo di lavoro Assessorato e associazioni insieme per il bene comune. Lafabiana: «Intesa fondamentale per una Gravina migliore»
2 Torna il verde in viale Pio XII Torna il verde in viale Pio XII Riqualificata l'area con arbusti, piante e nuovi arredi urbani
Aree verdi affidate alle associazioni Aree verdi affidate alle associazioni Anche in inverno parchi sotto osservazione
Mancano portinai a Palazzo di città, affidamento esterno Mancano portinai a Palazzo di città, affidamento esterno Il servizio sarà svolto da una società privata
Cinema: a Palazzo di città arriva Checco Zalone Cinema: a Palazzo di città arriva Checco Zalone Al via le riprese del nuovo film
2 Parchi e gestione del verde pubblico, nuova puntata del talk politico Parchi e gestione del verde pubblico, nuova puntata del talk politico Lafabiana e Lovero ai microfoni di Gravinalife
Aree verdi, nessuno se ne prende cura Aree verdi, nessuno se ne prende cura L'amministrazione comunale interviene per interventi straordinari
Unione europea, il Comune rinnova l’adesione alla "Rete Antenna PON" Unione europea, il Comune rinnova l’adesione alla "Rete Antenna PON" Una finestra informativa per promuovere i fondi strutturali europei presso le comunità locali
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.