ciccio e tore
ciccio e tore
Libri

Un incontro per parlare dei fratellini Pappalardi

Presentazione del libro “Ciccio e Tore- Il Mistero di Gravina” di Luciano Garofano e Mauro Valentini

Sono trascorsi 15 anni da quel tragico pomeriggio nel quale, presso il complesso abitativo dimora agreste della famiglia Pellicciari (conosciuto ai più come "la casa dalle 100 camere"), furono ritrovati i corpi di Ciccio e Tore, i due fratellini di Gravina scomparsi in una calda serata il 6 giugno 2006. Una tragedia avvolta dal mistero e dai mille interrogativi che all'epoca dei fatti, a distanza di più di un anno dalla scomparsa del tredicenne Francesco e di suo fratello Salvatore di due anni più piccolo, portò all'arresto del padre dei due bambini, Filippo Pappalardi, accusato di aver ucciso i figli e nascosto i corpi.

Una risoluzione che di fatto venne cancellata dal ritrovamento dei due corpi il 25 febbraio del 2008, avvenuto per una circostanza fortuita: la caduta nella stessa cisterna scavata nel sottosuolo del complesso di via Giovanni Consolazione, di un ragazzo coetaneo di Ciccio e Tore, che consentì il rinvenimento dei due cadaveri.

Il ritrovamento dei due corpicini portò alla scarcerazione di Filippo, ingiustamente accusato, disegnando nuovi scenari sui fatti di quella sera. Nella ricostruzione dei fatti ci sono comunque alcuni vuoti che hanno lasciato un alone di mistero attorno all'accaduto. Ed è proprio di questo che si occupa il libro "Ciccio e Tore- Il Mistero di Gravina", scritto a quattro mani da Luciano Garofano e Mauro Valentini, che verrà presentato questa sera presso l'Auditorium della Chiesa di San Pietro e Paolo, alle ore 18.30.

Oltre ai due autori e alla partecipazione della civica amministrazione rappresentata dal sindaco Fedele Lagreca, interverrà al dibattito anche Maria Gurrado, avvocato di Filippo Pappalardi.
  • Presentazione libro
  • Libri
  • Ciccio e Tore
Altri contenuti a tema
A 70 anni dalla morte Luca Lagreca sindaco di Gravina, un libro di Massari A 70 anni dalla morte Luca Lagreca sindaco di Gravina, un libro di Massari Il nipote Nicola Lagreca: “Tutta la famiglia e la comunità è grata del lavoro di Pinuccio”
Vita di un cittadino “contadino” amministratore galantuomo Vita di un cittadino “contadino” amministratore galantuomo Giuseppe Massari racconta la storia di Luca Lagreca sindaco di Gravina
Abitare e venerare: frequentare il territorio e apprezzarlo Abitare e venerare: frequentare il territorio e apprezzarlo La presentazione del libro di Angela Ciancio "Gravina Antica".
Gianluca Caporaso da “Tempo al Tempo” Gianluca Caporaso da “Tempo al Tempo” Alle Officine Culturali “per chi legge, per chi non legge, per chi leggerà”
3 Gravina nel libro “Mestieri e Società” Gravina nel libro “Mestieri e Società” Intervista agli autori del testo Michele Gismundo e Giuseppe Marrulli
15 “La banalità del Bene” protagonista di “libri in Fiore” “La banalità del Bene” protagonista di “libri in Fiore” Secondo appuntamento della rassegna culturale dedicato al volume di Renzo Paternoster
Presentazione del libro "Senza far rumore" Presentazione del libro "Senza far rumore" Hortus ancora una volta luogo di interessanti eventi culturali
Presentato il nuovo libro del Prof. Laiso “Lessico minimo del dialetto gravinese” Presentato il nuovo libro del Prof. Laiso “Lessico minimo del dialetto gravinese” Il ricavato, offerto a Save the Children Italia, per i bambini delle regioni colpite dalle alluvioni
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.