studenti pendolari
studenti pendolari
Trasporti

Trasporto scolastico, restano le incertezze

A pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico

Restano le incertezze sull'organizzazione dei servizi di trasporto scolastico per le scuole superiori. L'opposizione incalza il presidente della Regione, Michele Emiliano, e l'assessore ai trasporti Anita Maurodinoia perché il tempo stringe.

Come da norma nazionale, la capienza è fissata all'80 per cento. La percentuale viene calcolata sul totale dei posti previsti dalla carta di circolazione, vale a dire la somma dei posti a sedere con i posti in piedi. Ciò significa che i mezzi si riempiranno senza garantire il distanziamento (per questo ci sono gli obblighi dell'uso della mascherina e da ieri anche dell'esibizione del green pass).

Presso la Prefettura di Bari si riunisce periodicamente un tavolo tecnico di cui fanno parte la Regione, l'ufficio scolastico regionale e le aziende del settore trasporti.

Si stanno valutando due diverse ipotesi che, però, non si conciliano. Le aziende sono disponibili ad incrementare il numero delle corse ma ad orari sfalsati e questo comporterebbe una revisione dell'orario scolastico con la possibilità di far entrare in classe una parte degli studenti 90-100 minuti dopo l'inizio delle lezioni. Le scuole, però, sono contrarie a rivoluzionare l'orario perché dovrebbero rivedere tutta l'organizzazione.

Insomma, un nodo difficile da sciogliere. La scuola, in base al calendario regionale, inizia per tutti il 20 settembre. In base all'autonomia, le scuole hanno potuto anticipare l'inizio delle attività, quindi già fra meno di due settimane la campanella tornerà a suonare.

Nello scorso anno scolastico, le attività in presenza nelle scuole superiori sono state molto limitate. Buona parte degli studenti è stata in didattica a distanza tutto l'anno.
  • Trasporto Scolastico
Altri contenuti a tema
Scuolabus: pubblicato l’avviso per le iscrizioni Scuolabus: pubblicato l’avviso per le iscrizioni Si potrà presentare istanza a partire dal 13 settembre
Servizio trasporto scolastico, si va in proroga Servizio trasporto scolastico, si va in proroga Ancora un altro servizio affidato, in attesa del vincitore del bando
Servizio scuolabus, il Comune aggiudica la mini-gara Servizio scuolabus, il Comune aggiudica la mini-gara Trasporto anche per alunni diversamente abili
2 Anche il trasporto scolastico è a tempo determinato Anche il trasporto scolastico è a tempo determinato Mini bando da 73 giornate
Via libera alle procedure per   l’affidamento del trasporto scolastico Via libera alle procedure per l’affidamento del trasporto scolastico Uffici al lavoro per predisporre il bando di gara
5 Per la tratta Altamura-Gravina, un nulla di fatto Per la tratta Altamura-Gravina, un nulla di fatto Nessuna variazione di orari delle corse. Gli studenti dovranno adeguarsi
Dalla Regione via libera all'assistenza specialistica nelle scuole Dalla Regione via libera all'assistenza specialistica nelle scuole Assicurati assistenza e trasporto pubblico
Trasporto scolastico, il servizio affidato alla ditta Strecapede Trasporto scolastico, il servizio affidato alla ditta Strecapede Conclusa la procedura di gara si attende l'affidamento definitivo
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.