mercato
mercato
La città

​Trasferimento mercato, per il Co.Di.Cons una scelta lungimirante

L’area fiera una zona attrezzata, sicura e appetibile.

I consumatori dicono sì all'area fiera.

Una scelta "lungimirante, condivisibile e apprezzata dai consumatori", si legge in una nota del Comitato Difesa Consumatori, che sin dall'inizio si è schierato a favore della zona fieristica, scongiurando la possibilità dello spostamento nella "periferia ed inadatta zona PIP".

Più che soddisfatti del lavoro svolto dai sindacalisti e dalle associazioni a cui va il merito di essere riusciti a riportare il tema al centro dell'interesse cittadino e dell' amministrazione comunale, quando ormai sembrava già detta l'ultima parola. I vantaggi dell'area fiera sono notevoli per il Co.Di.Cons, si tratta di un'area "attrezzata, sicura, appetibile, condivisa e soprattutto gradita ai consumatori che potranno usufruire di una serie di benefici a cominciare dall'ampia possibilità di parcheggio, in quanto le postazioni di vendita verrebbero allocate all'interno dell'area attrezzata lasciando tutto libero lo spazio retrostante".

Vista anche di buon occhio la turnazione alternativa degli operatori, data l'impossibilità logistica di essere ospitati tutti insieme. I due eventi aumenterebbero la possibilità di fruizione ed eviterebbero lo spostamento, nel venerdì vacante, in altri comuni limitrofi e così facendo "le risorse rimarranno sul territorio con un sicuro beneficio per gli operatori del mercato e per l'indotto", si legge ancora nella nota.

Per il comitato quella attuale resta la scelta migliore e allo stesso tempo sperimentale. Non è esclusa quindi la possibilità che possa essere rimodulata e migliorata nel corso dell'iter di realizzazione, magari riaccorpando tutti gli operatori appena ce ne sarà la possibilità, ma "senza far ricorso all'area parcheggio esterna".
  • Palazzo di Città
  • Mercato cittadino
  • Federconsumatori
Altri contenuti a tema
Per la “Fiera della Casa” slitta il mercato settimanale Per la “Fiera della Casa” slitta il mercato settimanale L’appuntamento del primo Novembre posticipato a domenica 24
Mancano portinai a Palazzo di città, affidamento esterno Mancano portinai a Palazzo di città, affidamento esterno Il servizio sarà svolto da una società privata
Fiere ed eventi modificano il calendario mercatale Fiere ed eventi modificano il calendario mercatale Domenica 2 giugno si anticipa il mercato del venerdì
Il mercato si recupera in due turni domenicali Il mercato si recupera in due turni domenicali Si tiene il 5 e il 12 maggio
C ‘è la fiera, niente mercato C ‘è la fiera, niente mercato Saltano i turni del 19 e del 26 aprile
Cinema: a Palazzo di città arriva Checco Zalone Cinema: a Palazzo di città arriva Checco Zalone Al via le riprese del nuovo film
Unione europea, il Comune rinnova l’adesione alla "Rete Antenna PON" Unione europea, il Comune rinnova l’adesione alla "Rete Antenna PON" Una finestra informativa per promuovere i fondi strutturali europei presso le comunità locali
Federconsumatori, a Gravina si cambia Federconsumatori, a Gravina si cambia Annamaria Scaltrito subentra a Grazia Lapolla
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.