tari
tari
La città

Tari, tariffe in aumento per il 2022

Stabilite le nuove aliquote della tassa sui rifiuti

Non una bella notizia per i cittadini gravinesi che per il 2022 si vedranno aumentare le tariffe per la tassa sui rifiuti. Con i poteri del consiglio comunale, la dott.ssa Paola Maria Bianca Schettini, Viceprefetto, in qualità di Sub Commissario del Comune di Gravina, ha deliberato il costo delle cartelle di pagamento della Tari, la Tassa sui Rifiuti, in conformità al piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani.

Secondo quanto disposto nel deliberato, cittadini ed imprese dovranno coprire i costi di gestione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti che ammonta a 7 milioni e 271.595 euro. Cifra che copre le spese di raccolta rifiuti sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche.

Ebbene, per il 2022 si registra un aumento per entrambe le utenze. Per le domestiche l'aumento sarà in media di circa del 3%, mentre per quelle non domestiche l'aumento medio si aggirerà intorno al 5%.

Un innalzamento dei costi che ha fatto storcere il naso a più di un cittadino. C'è chi si chiede se questa cifra, anche a giudicare dal servizio non sempre impeccabile in diverse zone del centro urbano, non potrebbe essere rivista al ribasso, applicando premialità per i differenziatori più virtuosi e rivedendo alcune scelte strategiche del servizio, così da garantire una maggiore igiene ed un maggiore decoro della città. Istanze alle quali, forse, riuscirà a rispondere la prossima amministrazione comunale.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Tari
Altri contenuti a tema
Regolamento Tari, proroga del governo Regolamento Tari, proroga del governo Non ci saranno aumenti per la tassa sui rifiuti
Abbassare la Tari a favore di chi riduce gli sprechi alimentari Abbassare la Tari a favore di chi riduce gli sprechi alimentari La proposta sbarcherà presto in consiglio comunale
Tari, rinviata scadenza della prima rata Tari, rinviata scadenza della prima rata Spostata al 31 maggio. Per esercenti chiusi per covid rata unica ad ottobre
In ritardo la consegna delle cartelle Tari In ritardo la consegna delle cartelle Tari Calculli assicura: “Nessuna sanzione”. Riduzioni per attività commerciali
Nessuna riduzione della Tari, polemico Varrese Nessuna riduzione della Tari, polemico Varrese "Che fine hanno fatto i risparmi?": è l'interrogativo
Tariffe Tari e bilancio, delusione della Cgil Tariffe Tari e bilancio, delusione della Cgil "Amministrazione è venuta meno al protocollo sulle relazioni sociali"
1 Tari, confermate le tariffe Tari, confermate le tariffe La proposta verrà portata in consiglio comunale insieme al nuovo regolamento sulla tassa
1 Pagamento della Tari, Calculli chiarisce Pagamento della Tari, Calculli chiarisce L’assessore fa ordine su scadenze e riduzioni
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.