tari
tari
Palazzo di città

Comune annuncia: "Riduzioni per la Tari"

Nel 2019 per la tassa sui rifiuti niente aumenti, anzi ci sarà un risparmio

Taglio della Tari. Questa è la novità, già preannunciata nei scorsi giorni dagli assessori Felice Lafabiana e Paolo Calculli, e che adesso la giunta Valente ha deliberato, in attesa del passaggio in consiglio comunale.

"Il provvedimento - spiegano dal Palazzo di Città - è figlio di una buona pratica nella gestione dei rifiuti, grazie all'aumento sensibile della raccolta differenziata che ha consentito un notevole sconto sull'ecotassa applicata dalla Regione; ai proventi derivanti dal materiale da riciclo, oltre che all'aumento del gettito tributaria dovuto all'emersione di un numero consistente di evasori".

Nello specifico si è calcolato che la riduzione del tributo sui rifiuti dovrebbe aggirarsi intorno al 5 per cento per le utenze domestiche, mentre per le utenze non domestiche la percentuale di riduzione dovrebbe essere del 3 per cento.

Quindi nel 2019 si pagherà di meno rispetto al 2018, con le riduzioni concentrate tutte nell'ultima rata. All'interno dello stesso deliberato la giunta ha lasciato invariate per l'anno in corso le tariffe ed i prezzi dei servizi pubblici locali come Imu, Tasi e Cosap.

"Altra novità di rilievo- sottolineano da Palazzo di Città- riguarderà le persone con disabilità: al fine di incentivare l'abbattimento delle barriere architettoniche, è stata introdotta (in favore di privati cittadini e titolari di attività produttive) l'esenzione dal pagamento dal canone di occupazione del suolo pubblico per gli scivoli e le rampe creati per favorire la mobilità universale".

​Dunque buone notizie per i contribuenti gravinesi, con una inversione di marcia rispetto alla crescita dei tributi locali registrata negli ultimi anni. "Un impegno preso con la città e mantenuto"- ha commentato il sindaco Valente.
  • Tari
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale, passano tutti i punti Consiglio comunale, passano tutti i punti L’"affaire" Fondazione scalda l’aula
2 "Nessun aumento della Tari, solo una diversa ripartizione" "Nessun aumento della Tari, solo una diversa ripartizione" Così dichiara il Comune in replica alle voci su un possibile aumento delle tariffe
5 Rifiuti: i cittadini differenziano ma la Tari aumenta Rifiuti: i cittadini differenziano ma la Tari aumenta L'Anci fa appello alla Regione per ridurre i costi dei servizi 
11 Nessun errore nel calcolo della Tari Nessun errore nel calcolo della Tari Da palazzo di città rassicurazioni ai cittadini
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.