Strisce blu
La città

Strisce blu, amministrazione a lavoro sul nuovo bando

Revisione per aree parcheggio e orari

Strisce blu croce e delizie degli automobilisti gravinesi sempre al centro della cronaca cittadina soprattutto dopo la rimodulazione delle aree e le nuove tariffe a tempo prolungato imposte dalla giunta comunale.
La vicenda è stata oggetto di alcune interrogazioni consiliari e oggetto di un incontro a cui hanno partecipato i consiglieri Ignazio Lovero e Ezio Simone per un confronto con l'assessore alla mobilità, Annamaria Iurino e il comandante della Polizia Municipale Nicola Cicolecchia.

Nel corso dell'incontro i due amministratori hanno spiegato che il servizio in corso è oramai in scadenza e entro il prossimo mese di giugno si procederà con la pubblicazione di un nuovo bando.
I tempi per l'affidamento del servizio sono tuttavia incerti se si considera che di mezzo ci sono i mesi estivi.
Diverse le novità che con ogni probabilità saranno introdotte a partire da una rimodulazione delle aree di sosta e soprattutto da una revisione degli orari per valutare la possibilità di confermare la sosta a pagamento sino a mezzanotte nel cuore della città. Tariffa che tanto ha fatto discutere.

Da palazzo di città in pochi si sbottonano confermando che i cambiamenti ci saranno e saranno sostanziali ma ribadendo che "Gravina è una città turistica e bisogna tener conto anche di questo".
Dal comandante della municipale, impegnato a raccogliere le istanze dai cittadini, arriva però un monito: "Vanno bene i suggerimenti, le modifiche ma è anche bene ribadire che le regola sono fatte per essere rispettate e se c'è una tariffa orari va rispettata".
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.