concosrso fotografico
concosrso fotografico
Eventi e cultura

Stralci di vite nel centro storico

1° Concorso Fotografico Memorial Don Peppino Cipriani. Vita, anime e sentimenti del centro storico

Ancora di giovani si tratta e di iniziative che non possono che coinvolgere tutti coloro che dimostrano quotidianamente di amare e rispettare Gravina.
E' il momento di dare spazio alla creatività fotografica: il settore Giovani della Parrocchia San Giovanni Evangelista, in occasione del Primo anniversario della scomparsa di Don Peppino Cipriani, bandisce infatti un concorso fotografico, artistico, cittadino volto a promuovere la figura dell'uomo e del sacerdote che ha dedicato la sua vita alla Parrocchia e al centro storico.
L'iniziativa, dal titolo "Stralci di vite nel centro storico. 1° Concorso Fotografico Memorial Don Peppino Cipriani" ha come tema il centro storico di Gravina e la vita della gente, delle anime, dei sentimenti e delle cose che lo popolano.
Agli autori selezionati sarà riservata l'esposizione on line e nel salone della parrocchia delle opere fotografiche, e ai vincitori saranno riconosciuti dei premi.
Le iscrizioni devono pervenire entro il 4 maggio 2011.

Il giorno domenica 22 Maggio 2011 saranno selezionate - ad insindacabile giudizio della Giuria Tecnica – le tre foto ritenute vincitrici del concorso. Le foto saranno premiate, il 22 maggio 2011 presso la parrocchia San Giovanni Evangelista. Sarà così premiata la Prima, Seconda e Terza classificata.(sarà inserito in seguito sulla pagina dell'evento la natura dei premi).
Oltre alle tre vincitrici verrà premiata una ulteriore foto. Il premio speciale chiamato "MI PIACE" sarà assegnato all'immagine più votata dai visitatori della pagina facebook Parrocchia San Giovanni Evangelista (www.facebook.com/sangiovannievangelista ). E' possibile esprimere la propria preferenza mettendo "mi piace" alla foto che si vuole premiare. E' possibile votare anche più foto.
Saranno considerati validi i voti raggiunti fino alle 24.00 di venerdì 20 Maggio 2011.
In allegato il regolamento del concorso.
regolamento memorialDocumento di Microsoft Word
  • Concorso fotografico
  • Don Peppino Cipriani
Altri contenuti a tema
Fotografi a lavoro per il "Wiki Loves Monuments” Fotografi a lavoro per il "Wiki Loves Monuments” Anche a Gravina sbarca Il concorso fotografico di Wikimedia Commons per promuovere l'arte
Scopri e fotografa il Patrimonio Geologico della Puglia Scopri e fotografa il Patrimonio Geologico della Puglia Il concorso scade il 30 aprile 2018
Pubblicato il bando Fotogrammi della Puglia rurale Pubblicato il bando Fotogrammi della Puglia rurale Ecco come partecipare al concorso fotografico
9 #melaraccolgoio!, contest fotografico a premi rivolto ai padroncini degli amici a 4 zampe #melaraccolgoio!, contest fotografico a premi rivolto ai padroncini degli amici a 4 zampe Il concorso social parte il prossimo 29 ottobre e terminerà il 30 novembre 2017
3 Al via il concorso di fotografia “Una donna nei vicoli del centro storico” – Immagini di Donna Al via il concorso di fotografia “Una donna nei vicoli del centro storico” – Immagini di Donna I dettagli del bando indetto dalla Fondazione "Ettore Pomarici Santomasi"
“Il ponte” di Gravina nel concorso dei Geologici di Puglia “Il ponte” di Gravina nel concorso dei Geologici di Puglia La fotografia di Pasquale Quercia pubblicata sul calendario 2017 della SIGEA
7a Edizione del concorso fotografico "Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia" 7a Edizione del concorso fotografico "Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia" C'è tempo fino al 30 Settembre per partecipare
Franco Taccogna e Pasquale D’Ambrosio, cacciatori di stelle Franco Taccogna e Pasquale D’Ambrosio, cacciatori di stelle Due i gravinesi concorrenti alla 1^ Edizione della "Maratona degli Asteroidi 2016"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.