parapendio
parapendio
Cronaca

Sorvolo non autorizzato con parapendio nel Parco dell'Alta Murgia

Cinque persone denunciate dalla Forestale

E' di cinque persone denunciate il bilancio dell'ultima operazione condotta dal personale del Comando Stazione Forestale Parco di Gravina in Puglia, del Corpo Forestale dello Stato che ha colto in flagranza di reato, cinque persone, dotati di parapendii, sellette, caschi e radio ricetrasmittenti, intenti a effettuare decolli dal pendio murgiano e sorvolo non autorizzato in agro del Comune di Spinazzola, località "Giberna", nel Parco nazionale dell'Alta Murgia.

Il sorvolo non autorizzato, in qualsiasi area protetta nazionale, rappresenta un illecito di natura penale.
La suddetta attività, che sfruttava la naturale inclinazione orografica delle pendici murgiane e le correnti ascensionali di aria calda, costituiva fonte di disturbo per la fauna selvatica, in quanto il volo irregolare e imprevedibile del parapendio causa reazioni di fuga degli animali, con conseguenze potenzialmente negative per quanto riguarda la sopravvivenza, la nidificazione, la riproduzione e la migrazione.

Le cinque persone, residenti in diversi Comuni della provincia di Bari, sono state deferite alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, per violazione della Legge 394/91 sulle Aree Protette, del D.P.R. 10.03.2004 istitutivo del Parco nazionale dell'Alta Murgia e del Regolamento Regionale Puglia sulle Misure di Conservazione relative a Zone Speciali di Conservazione e Zone di Protezione Speciale.
Agli stessi è stato elevato, in concorso tra loro, un Verbale amministrativo ai sensi dell'art. 30 della Legge 394/91, per violazione di disposizioni dell'Ente Parco nazionale dell'Alta Murgia.
  • Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Denuncia
  • Corpo Forestale dello Stato
Altri contenuti a tema
Sergio Costa in visita al Parco dell’Alta Murgia Sergio Costa in visita al Parco dell’Alta Murgia L'ente presenta candidatura Geoparco Unesco e le azioni per lo sviluppo sostenibile
Ministro per l'ambiente Costa in visita al Parco dell'Alta Murgia Ministro per l'ambiente Costa in visita al Parco dell'Alta Murgia Con il presidente Tarantini incontrerà autorità locali e regionali
Non è finito l'attacco ai boschi dell'Alta Murgia Non è finito l'attacco ai boschi dell'Alta Murgia Oggi circa 80 ettari bruciati nel territorio del Parco nazionale
Parte il progetto “Masserie 2.0” Parte il progetto “Masserie 2.0” Migliorare la connettività per promuovere il territorio del Parco dell’Alta Murgia
Il Parco dell’Alta Murgia vara il suo piano antincendi Il Parco dell’Alta Murgia vara il suo piano antincendi Coinvolte aziende agricole, Arif e Cnr. Lancio di una campagna social
Devastante incendio nel Parco dell'Alta Murgia, denunciato un agricoltore Devastante incendio nel Parco dell'Alta Murgia, denunciato un agricoltore Molto rapide le indagini dei carabinieri
Prevenzione incendi, il Parco si affida agli agricoltori Prevenzione incendi, il Parco si affida agli agricoltori L'anno scorso fiamme in 87 ettari di bosco dell'Alta Murgia. Ieri già 40 a Minervino
1 Parco Alta Murgia, attivato servizio “Prenota la tua visita” Parco Alta Murgia, attivato servizio “Prenota la tua visita” Una semplice procedura online. Le guide pronte per accompagnare gli escursionisti
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.