silos via spinazzola
silos via spinazzola
Politica

"Silos: si abbatte o no? il sindaco chiarisca"

Da Articolo 1 l'invito a spiegare nel merito le intenzioni del primo cittadino

"Il primo cittadino chiarisca quale è l'indirizzo politico di questa Amministrazione rispetto al destino del silos invece di nascondersi dietro pareri tecnici". Continua il botta e risposta a distanza tra il primo cittadino Alesio Valente e gli esponenti di Articolo 1 in merito al progetto depositato a palazzo di città e al vaglio di una serie di enti finalizzato alla conversione del Silos di via Spinazzola in appartamenti privati.

Dopo la pubblicazione della notizia da parte di Gravinalife, il primo cittadino si era affrettato a smentire l'esistenza di un parere favorevole da parte dell'area tecnica comunale accusando il partito bersaniano di aver diffuso "notizie non preventivamente vagliate nella loro veridicità e fondatezza e che, come tali, inquinano il dibattito politico e deviano l'attenzione dell'opinione pubblica, alimentando sentimenti di odio ed antipolitica".

Parole che non sono piaciute agli ex alleati convinti che il primo cittadino debba rispondere nel merito della vicenda: "Le giustificazioni dell'Amministrazione non smentiscono affatto l'operazione apparentemente speculativa e pertanto auspichiamo una netta posizione contraria alla ambiguità sin qui espressa dal progetto.Se gli uffici non hanno ancora rilasciato nessuna autorizzazione si prenda coraggio e si proceda ad emettere immediatamente il diniego" incalzano da articolo 1.

"Abbiamo solo posto l'interrogativo sul futuro di quell'edificio di grande valenza storico-culturale, che fa parte dello skyline della città, che è parte importante del nostro paesaggio urbano e che ad oggi è oggetto di specifiche tutele da parte del Piano Paesaggistico Regionale.Se sono assenti le tutele e i vincoli che tutte le normative vigenti impongono è colpa della politica e di questa Amministrazione che non si è ancora attivata. Noi di Articolo Uno Gravina abbiamo parlato del rischio di una riconversione poco attinente alla storia del manufatto e ci siamo interrogati sulle sorti di un parere della Commissione Locale per il Paesaggio che, ricordiamo, è stato negativo. Questo ci basta per dire che siffatta operazione è una semplice speculazione edilizia irrispettosa della storia del nostro paese.Per quanto ci riguarda abbiamo sempre sollecitato al senso di responsabilità tutte le forze politiche perché riteniamo ciò indispensabile" si legge ancora nella nota.

in coda l'invito rivolto al primo cittadino a non perdersi in inutili critiche "comode solo ad evitare di affrontare le questioni" ma a chiarire "esattamente quello che pensa rispetto alla situazione del Silos e quale sarà sin da subito il suo impegno".

Si attendono risposte.
  • silos via spinazzola
Altri contenuti a tema
Silos, continua la demolizione. Ma non doveva essere un restauro? Silos, continua la demolizione. Ma non doveva essere un restauro? Proseguono le polemiche da parte di alcune forze politiche
Silos, ispezione dei vigili del fuoco Silos, ispezione dei vigili del fuoco Per la verificare della sicurezza. Intanto monta la polemica dopo parziale crollo
Il Silos perde la "faccia", nel progetto non era previsto Il Silos perde la "faccia", nel progetto non era previsto Crollata una porzione della struttura originaria
1 Consiglio comunale sul silos, è di nuovo polemica Consiglio comunale sul silos, è di nuovo polemica Dopo la nota della Prefettura
3 Articolo 1: “Silos, quel che si è fatto e quel che si poteva fare” Articolo 1: “Silos, quel che si è fatto e quel che si poteva fare” Il movimento politico evidenzia responsabilità dell’amministrazione comunale
3 Silos, inizia il cantiere Silos, inizia il cantiere Sono partiti i lavori per il progetto autorizzato dal Comune
1 Botta e risposta tra opposizione e presidente del consiglio comunale Botta e risposta tra opposizione e presidente del consiglio comunale Fa discutere ancora la vicenda del silos granario
4 Parlare del silos in consiglio comunale Parlare del silos in consiglio comunale La richiesta del M5S finora ignorata. Cataldi: “Così neghiamo ai cittadini di sapere”
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.