saldi
saldi
Territorio

Saldi, falsa partenza a causa del maltempo

Confesercenti Puglia: "Vendite a picco nella prima settimana"

Il maltempo frena la corsa ai saldi. Il bilancio della prima settimana delle vendite promozionali nella regione Puglia - a detta della Fismo (Federazione Italiana Settore Moda) Confesercenti - è stato disastroso.

Una partenza a rilento a causa delle precarie condizioni meteorologiche con neve, freddo e piogge che hanno influito tantissimo sulle vendite.

Da una prima analisi dell'associazione degli esercenti si stima che, rispetto allo scorso anno, nella provincia di Bari, ci sia stato un calo delle vendite, comparato con lo stesso periodo della passata annata, pari al 40-45% con punte anche del 70%.

Una comparazione con il 2018 che già rispetto al passato si presentava con un segno negativo del 15%. Un dato preoccupante, se si considera le cifre che nella stagione dei saldi vengono movimentate.

"Potenzialmente i saldi invernali ed estivi, stima l'Ufficio Economico Confesercenti, possono generare fino ad 8 miliardi di euro di consumi l'anno: un valore che li rende il principale appuntamento commerciale del nostro mercato interno, secondo solo al Natale" -spiegano dall'associazione di categoria.

Dunque non si può non tener conto dell'importanza che il periodo dedicato ai saldi ha per il fatturato delle azienda che operano nel settore. Gli esercenti comunque si dicono fiduciosi su recupero del trend negativo di questo periodo e non disperano che il dato annuale dei saldi invernali possa rientrare attorno alle stesse cifre percentuali dell'anno scorso.

Sicuramente c'è qualcosa da rivedere, anche sulle regole. Ne è convinto il presidente della Fismo Bari, Vito Losito.
"Ci si auspica maggiori controlli sulle false promozioni e su quelle fatte in periodi irregolari, i cosiddetti pre-saldi. Sarebbe opportuno che si rivedano i periodi e le regole con le associazioni di categoria, per riorganizzare e rilanciare gli esercizi commerciali ed appunto le vendite"- afferma Losito, che auspica la costituzione dei Distretti Urbani del Commercio nelle città, dove ancora non ci sono, con la speranza di "permettere a quelli già operanti di promuovere visite turistiche-commerciale, proprio in occasione dei saldi"- conclude il presidente Fismo di Bari.
  • Confesercenti
  • Saldi
Altri contenuti a tema
Chiarezza sulle regole per la commercializzazione dei sacchetti negli esercizi commerciali Chiarezza sulle regole per la commercializzazione dei sacchetti negli esercizi commerciali La nota congiunta di FIESA e Confesercenti
Arrivano i saldi ma i commercianti locali continuano a piangere Arrivano i saldi ma i commercianti locali continuano a piangere Beffati due volte: dal mercato e dai saldi anticipati
La befana porta i saldi La befana porta i saldi Dal 5 gennaio in Puglia al via le vendite scontate
Saldi al via il 5 gennaio Saldi al via il 5 gennaio Ma la delibera regionale non convince tutti
4 Immacolata Concezione: tradizione e festeggiamenti a Gravina Immacolata Concezione: tradizione e festeggiamenti a Gravina La Confesercenti interrompe la collaborazione con l'Amministrazione per gli eventi natalizi
Con la Befana arrivano i saldi invernali Con la Befana arrivano i saldi invernali Al via dal 5 gennaio la vendita a prezzi scontati
Saldi estivi, al via dal 3 luglio Saldi estivi, al via dal 3 luglio Indagine Confesercenti: la ripresa stenta a partire.
Saldi al via dal 3 gennaio Saldi al via dal 3 gennaio Sconti in anticipo per stimolare i consumi e aiutare il settore del commercio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.