Attività di ricerca
Attività di ricerca
Cronaca

Ritrovata la ragazza scomparsa, sta bene

Si può tirare un sospiro di sollievo

E' stata ritrovata la giovanissima ragazza di Gravina di cui era stata denunciata la scomparsa ieri in tarda serata. Questa mattina le ricerche si sono concentrate nell'area del ponte e della gravina.

Ma, stando alle nostre notizie, la 12enne non era in città. Si era allontanata ed è stata rintracciata a Bisceglie. E' sempre stata bene. A quanto pare era a casa di un amico e avrebbe detto di avere avvisato la famiglia. Invece i genitori erano in ansia, tanto da presentare la denuncia di scomparsa alla caserma dei carabinieri. Molto intense le perlustrazioni di questa mattina, con numerosi uomini e mezzi.

Ora sarà riaffidata alla famiglia. Si può quindi tirare un sospiro di sollievo.
  • Vigili del Fuoco
  • Ponte acquedotto della gravina
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Botto nella notte, la banda del bancomat in azione Botto nella notte, la banda del bancomat in azione Alla sede delle Poste in via Bari
Ponte acquedotto tra i 15 più famosi d’Italia Ponte acquedotto tra i 15 più famosi d’Italia Una classifica della sezione viaggi del Corriere della Sera
1 Incidente al pianoro, ragazzo cade e si ferisce Incidente al pianoro, ragazzo cade e si ferisce Recuperato dai vigili del fuoco e condotto in ospedale
Spaccio di droga, due giovani arrestati dai Carabinieri Spaccio di droga, due giovani arrestati dai Carabinieri Cedevano marijuana in centro
Dieci anni dalla manifestazione “Cosa ci lega” Dieci anni dalla manifestazione “Cosa ci lega” Cosa è cambiato per il ponte acquedotto e via Montea? Riflessione di Amendolara
Scatenano una rissa in strada, arrestate 4 persone Scatenano una rissa in strada, arrestate 4 persone Un amore contrastato dalle famiglie alla base del litigio
2 Arrestati due ladri di auto Arrestati due ladri di auto Entrambi di Gravina. Avevano appena rubato una Fiat 500
Altri arresti nell’operazione “Coppia di Regine” Altri arresti nell’operazione “Coppia di Regine” I carabinieri eseguono 4 ordini di custodia cautelare.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.