manifesto centro diurno anziani
manifesto centro diurno anziani
Publiredazionale

Dopo pausa estiva riapre il Centro diurno anziani San Francesco d’Assisi

Struttura socio-assistenziale a regime semiresidenziale gestito dalla Cooperativa Buonavita

E' tutto pronto per la riapertura del Centro diurno anziani San Francesco d'Assisi. Unico centro diurno per anziani autorizzato, del suo genere, sul territorio di Gravina e tra i soli cinque in tutta la provincia di Bari.

Un presidio importante per il territorio, se si considera che Gravina è uno dei Comuni in linea con le stime nazionali, dove l'invecchiamento della popolazione è tra i più rapidi, tanto da potersi prevedere che nel 2050 la quota di ultra65enni ammonterà al 35,9% della popolazione totale. Ecco perché la città si prepara a far fronte alle numerose richieste di cura e assistenza dei nostri nonnini.

Per tale motivo, il gruppo di lavoro della Cooperativa Buonavita si propone quale obiettivo principale quello di mantenere attivo un Centro in grado di prevenire fenomeni di invecchiamento precoce, puntando su ogni attività pianificata in modo personalizzato, idonea a mantenere adeguate capacità cognitive e motorie oltre che autonomia, garantendo adeguati livelli di qualità della vita.

Il Centro San Francesco si pone di divenire punto di incontro, luogo ove essere accolti serenamente da personale altamente qualificato, dove è possibile essere ascoltati e compresi, condividere emozioni e godere dell'attenzione riservata ad ogni ospite, sollevando i propri cari dall'impegno di cura richiesto quotidianamente.

Importante sapere che il Centro è accreditato quale Servizio del catalogo dei Servizi Regionali della Puglia, destinatario di risorse pubbliche, assicurate per mezzo dell'iniziativa denominata "Buoni di Conciliazione", in grado di offrire opportunità di cura, senza particolari oneri a carico delle famiglie.

L'Equipe, composta da Psicologi, Psico-terapeuti, Educatori professionali, Operatori socio-sanitari, Animatori, Fisioterapisti, Logopedisti e Medici è impegnata quotidianamente nell'assicurare attività di attivazione e mantenimento delle abilità e funzioni cerebrali, sostegno psicologico, attività laboratoriali specialistiche, laboratori teatrali ed animazione teatrale, sedute logopediche, sedute di ginnastica dolce, consulenze con esperti in Osteopatia, Neurologia, Psichiatria e Fisioterapia, sedute terapeutiche, assistenza nella assunzione farmacologica, accompagnamento, socializzazione, assistenza legale, assistenza consulenziale nel disbrigo di pratiche pensionistiche.

Come accedere al Servizio? Facile. Basta contattare la cooperativa Buonavita al numero 377 394 9474, inviando una mail a coopbuonavita@libero.it, oppure partecipando all'Open Day, in programma il 16 settembre presso il larghetto San Francesco al civico 3 a Gravina, dalle 9 alle 20, ove sarà possibile chiedere informazioni sulle modalità di accesso ai "Buoni Servizio", ricevere consulenza, chiedere valutazioni sociali, richiedere consulenze psicologiche, neurologiche o specialistiche in genere, assicurando ad ogni richiesta una risposta rapida e professionale.

Perché aspettare? Diamo risposta alle esigenze di cura dei nostri cari o diamo la giusta attenzione alle istanze dell'età.
manifesto centro diurno per anziani San Francesco
  • Cooperativa
  • Anziani
  • Centro anziani
Altri contenuti a tema
Centro diurno anziani, perplessità di Conca Centro diurno anziani, perplessità di Conca Il consigliere scrive al Comune per delucidazioni sulla gestione
Buoni servizio disabili e anziani: prorogata scadenza Buoni servizio disabili e anziani: prorogata scadenza Ci sarà tempo fino all’11 ottobre per la presentazione delle domande
Centro anziani San Francesco d’Assisi, oggi Open Day Centro anziani San Francesco d’Assisi, oggi Open Day Incontro con specialisti per informazioni su accesso ai “Buoni Servizio”, consulenza psicologica, valutazioni sociali
Riapre il centro diurno comunale per anziani Riapre il centro diurno comunale per anziani Assessore Varrese: “gli anziani sono una risorsa”. L’inaugurazione questa sera alle ore 18
Centro anziani, il Comune cerca gestore Centro anziani, il Comune cerca gestore Avviso pubblico per manifestazioni di interesse. C’è tempo fino al 14 marzo
Centro anziani, polemica della quinta commissione Centro anziani, polemica della quinta commissione I consiglieri comunali accusano l'amministrazione
Un successo la serata “Gravina in poesia” Un successo la serata “Gravina in poesia” Storia, racconti e liriche proposti nell’iniziativa dell’Auser
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.