Reddito di cittadinanza
Reddito di cittadinanza
La città

Progetti utili alla collettività, Cgil chiede incontro al sindaco

"Far partire i Puc per impiegare i beneficiari del Reddito di cittadinanza"

Consentire ai percettori di reddito di cittadinanza di avere la possibilità di lavorare con dignità e di rendersi utili per la realizzazione di progetti vantaggiosi per la comunità.
Con questa idea la Cgil di Gravina, oltre 18 mesi orsono, aveva chiesto all'amministrazione comunale un incontro per discutere dei Puc, i Progetti Utili alla Collettiva, in modo da condividere il percorso di impiego dei soggetti beneficiari del Reddito di Cittadinanza. Adesso questa richiesta è stata formalmente reiterata dal sindacato, che ha inviato una missiva al Sindaco Alesio Valente e all'assessore Claudia Stimola.
Una richiesta- si legge nella lettera inviata dal Coordinatore della Cgil di Gravina Peppino Deleonardis – che "assume inoltre un valore particolare in questa fase delicata, in cui lo strumento pur con alcuni limiti, dovuti alla responsabilità non imputabile ai percettori di reddito, circa l'incontro domanda-offerta di lavoro è oggetto di attacchi strumentali da parte di alcune forze politiche che scaricano sui soggetti fragili e precari le inefficienze del collocamento pubblico e privato".
Una circostanza che rende centrale il ruolo della civica amministrazione, così come previsto dal decreto ministeriale, rispetto alla realizzazione di progetti che sono affidati ai Comuni.
Per queste ragioni la Cgil torna a chiedere al Governo della Città un incontro in tempi brevi, anche alla luce dell'importanza della tematica che riveste una rilevanza sociale, "trattandosi di soggetti fragili ed emarginati dal mercato del lavoro" - conclude Deleonardis.
  • Reddito
  • CGIL
Altri contenuti a tema
Piano sociale di zona, confronto con i sindacati Piano sociale di zona, confronto con i sindacati Cgil, Cisl e Uil intendono svolgere un ruolo da protagoniste
La Cgil fa gli auguri a Lagreca La Cgil fa gli auguri a Lagreca Chiesto incontro dal coordinatore del sindacato Deleonardis
Parco eolico, la Cgil dice la sua Parco eolico, la Cgil dice la sua Considerazioni del sindacato a margine dell’incontro tenutosi a Palazzo di Città
Impianti eolici, la Cgil chiede incontro al commissario Impianti eolici, la Cgil chiede incontro al commissario Preoccupazione espressa del sindacato che intende discuterne con la società proponente
Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro al commissario Riflesso Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro al commissario Riflesso Avviare un tavolo di concertazione in vista dei progetti da candidare al Pnrr e dei Por regionali
1 Cgil: amministrazione Valente senza una visione Cgil: amministrazione Valente senza una visione Il sindacato critica anche l'assenza dei processi di partecipazione
Fondi europei, sindacati delusi Fondi europei, sindacati delusi Per Cgil, Cisl e Uil gli altri Comuni si muovono, mentre a Gravina tutto tace
6 Pnrr, il silenzio del Comune preoccupa i sindacati Pnrr, il silenzio del Comune preoccupa i sindacati Delusione per i mancati risultati di Gravina
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.