Comune
Comune
Palazzo di città

Protocollo di intesa tra Comune e CNR

Avviata la collaborazione tra i due enti. Focus sul progetto "Il sottosuolo antropico meridionale".

Il Comune di Gravina collaborerà con il Centro Nazionale delle Ricerche nell'ambito del progetto "Il sottosuolo antropico meridionale. Religione, infrastrutture, civiltà rupestre e buona pratica: un itinerario alla scoperta dei luoghi sotterranei fra storia urbana e progettazione sostenibile ".

Ufficializzato attraverso pubblicazione della delibera di giunta l'avvio del processo di collaborazione scientifica tra l'ente territoriale ed in particolare l' Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo (ISSM) e l'Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI) appartenenti al CNR. Lo schema di accordo approvato dalla giunta prevede la realizzazione di un testo a stampa e di un contributo multimediale, oltre alla possibilità di organizzare programmi comuni di ricerca, formazione e attività collegate, quali seminari, convegni, pubblicazioni.

L'accordo, che avrà durata triennale, peserà sulle casse comunali per una spesa prevista che ammonta a € 1 000,00. I due istituti svolgono, per conto del CNR, attività di ricerca, di valorizzazione e trasferimento tecnologico e di formazione relativamente alle dinamiche di sviluppo socio-economico locale e globale nell'area mediterranea, alle trasformazioni di lungo periodo nella gestione e nell'uso delle risorse naturali nei paesi del bacino mediterraneo, all'evoluzione del commercio, della finanza e del credito dei paesi mediterranei in età moderna e contemporanea, allo studio delle politiche di sviluppo urbano e territoriale nell'area mediterranea, della cooperazione economica fra i paesi del bacino mediterraneo e dell' analisi dei rischi naturali, con particolare attenzione ai rischi geo-idrologici.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Ricerca
Altri contenuti a tema
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Coinvolgimento della comunità con proposte e osservazioni entro il 22 febbraio
Primo appuntamento con la legge regionale 36/2023 Primo appuntamento con la legge regionale 36/2023 A Palazzo di Città un Tavolo tecnico su pianificazione urbana e ristrutturazione edilizia
4 Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, se ne discute al Comune Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, se ne discute al Comune Condivisione e partecipazione per costruire la Gravina di domani alla luce della nuova legge regionale 36 del 2023
Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Per realizzare interventi su infrastrutture adibite ai servizi sociali e socio-assistenziali
Il Comune aderisce all’avviso per assunzione personale Il Comune aderisce all’avviso per assunzione personale Si chiedono tre unità a tempo indeterminato da utilizzare per i progetti europei per la coesione
18mila mq al CIM per una Zona Franca Doganale 18mila mq al CIM per una Zona Franca Doganale Il Comune ha assegnato l’area in zona Pip per consentire al Consorzio la partecipazione al bando della Zes
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.