pianifica tu
pianifica tu
Territorio

Progettare il futuro per rispettare il passato

L'ordine degli Architetti apre al confronto con le comunità pensando alla futura Città metropolitana

Progettare la città del futuro per rispondere alle esigenze della comunità metropolitana. Questo l'obiettivo di Pianifica T.U. la giornata di progettazione e confronto promossa dall'Ordine degli Architetti di Bari durante la quale si sono confrontati, istituzioni, tecnici e cittadini al fine di condividere un'idea comune di città.

Tante le relazioni che si sono succedute nel corso della mattinata. Dopo i saluti del sindaco Alesio Valente è toccato all'architetto Michele Lorusso, componente della commissione di pianificazione dell'Ordine, illustrare le linee guida dei tecnici prima di lasciare la parola all'archeologa Giuseppina Canosa, autrice di una illuminante relazione sul patrimonio storico archeologico del territorio.
E tra le buone intenzioni che si spera possano diventare presto realtà figura di diritto il Museo dell'acqua e della pietra il cui progetto è stato illustrato dall'architetto Giuseppe Lapolla in sostituzione del professor Pietro Laureano.
Nel pomeriggio spazio alla presentazione di visioni, idee e proposte progettate con un unico scopo: "Valorizzare e rispettare il territorio". Emblematica la sintesi del presidente dell'Ordine degli architetti, Vincenzo Sinisi che nella sua relazione ha ribadito l'importanza di tutelare la Storia del nostro Paese "perché l'Italia è un unicum nel Mondo grazie alla nostra storia. Caratteristica che abbiamo il dovere di preservare".

Di seguito l'intervista realizzata con il presidente dell'Ordine.
Carico il lettore video...
  • Urbanistica
  • Ordine architetti di Bari
Altri contenuti a tema
7 Via libera all'abbattimento del silos in via Spinazzola Via libera all'abbattimento del silos in via Spinazzola L'ufficio tecnico concede l'autorizzazione. Articolo 1 attacca
Urbanistica, ecco cosa cambia Urbanistica, ecco cosa cambia Approvata in Regione la nuova normativa
Variante al Prg per le zone C Variante al Prg per le zone C Formalizzata la proposta per assoggettabilità alla Vas
Variante urbanistica zone C3 Variante urbanistica zone C3 Dopo l’affidamento provvisorio alla RTP romana, anche quella definitiva
La città sostenibile La città sostenibile Questa sera nuovo convegno del Partito Democratico
Urbanistica: la parola all'ass. Lorusso Urbanistica: la parola all'ass. Lorusso Nell'intervista, il punto anche su centro storico e periferie
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.