poste
poste
Territorio

Poste italiane sospende il servizio Bancomat, nuova interrogazione di Ventricelli

La deputata chiede l'intervento dei ministeri

Dopo la decisione di Poste Italiane di lasciare attivi gli sportelli banco posta In Puglia e Provincia di Matera solo negli orari di ufficio, la deputata del Partito democratico, Liliana Ventricelli, ha presentato un'interrogazione (con risposta in Commissione) ai ministri per le infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio, per lo sviluppo economico, Federica Guidi, ed all'Interno, Angelino Alfano, sulla possibile sospensione dei servizi automatici di Poste Italiane in Puglia ed in provincia di Matera, territori in cui si registra una lunga sequenza di assalti esplosivi da parte di bande che mettono a segno furti.

"Solo negli ultimi venti giorni, in tutta la regione i furti ai postamat sarebbero stati una ventina - sottolinea Ventricelli - e Poste Italiane motiverebbe la propria decisione con la necessità di garantire sicurezza, poiché tali episodi costringono alla chiusura degli uffici per riparare le strutture danneggiate e ciò provoca anche limitazioni ai servizi erogati all'utenza come il pagamento delle pensioni. Pertanto - aggiunge - ho chiesto ai ministri se siano informati della decisione di Poste Italiane e se non intendano intervenire per ripristinare i servizi per i cittadini anche nelle ore di chiusura degli uffici postali; soprattutto, è importante porre un argine a questa illegalità diffusa ed alla delinquenza nella regione Puglia perché non si deve consentire a queste bande di malviventi di averla vinta e di creare tali disservizi ai cittadini. Sono certa - conclude - che gli inquirenti stanno lavorando con grande attenzione".

L'interrogazione è stata sottoscritta anche dai colleghi del Pd Ludovico Vico, Michele Bordo, Gero Grassi, Salvatore Capone, Elisa Mariano, Federico Massa, Dario Ginefra, Alberto Losacco e Colomba Mongiello
  • Poste italiane
  • Liliana Ventricelli
Altri contenuti a tema
Assembramenti alle Poste, allarme del consigliere Simone Assembramenti alle Poste, allarme del consigliere Simone Dito puntato sulle disposizioni
2 Poste in via Bari chiuse “momentaneamente” da marzo 2020 Poste in via Bari chiuse “momentaneamente” da marzo 2020 L’Associazione 3P denuncia disagi alla cittadinanza
1 Lettera all'ANAS: accelerare i tempi per ultimo appalto lavori su strada statale 96 Bari-Altamura-Matera Lettera all'ANAS: accelerare i tempi per ultimo appalto lavori su strada statale 96 Bari-Altamura-Matera Dalle Istituzioni un invito a rispettare i tempi
Approvata la legge sullo spettacolo dal vivo Approvata la legge sullo spettacolo dal vivo Più investimenti in cultura come fondamentale leva di sviluppo
Gravina ospite alla Camera dei Deputati con ADMO Gravina ospite alla Camera dei Deputati con ADMO L'incontro organizzato dall'onorevole Liliana Ventricelli per il 25° anniversario di attività dell'Associazione
4 Il Decreto Mezzogiorno è legge: misure a favore di sviluppo ed occupazione Il Decreto Mezzogiorno è legge: misure a favore di sviluppo ed occupazione Anche fondi per edilizia giudiziaria, opportunità per Bari
1 Poste Italiane, probabili disagi per l'utenza fino all'8 luglio prossimo Poste Italiane, probabili disagi per l'utenza fino all'8 luglio prossimo Indetto lo sciopero dalle segreterie regionali di Slp-Cisl, Sailp-Confsal, Failp-Cisal e Ugl
11 Gli Onorevoli Ventricelli, Vico e Antezza: comportamento scorretto dei 5 stelle al question time Gli Onorevoli Ventricelli, Vico e Antezza: comportamento scorretto dei 5 stelle al question time Seduta interrotta prima dell'interrogazione sul Pertusillo (bacino idrico di Basilicata e Puglia)
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.