Strisce blu
Strisce blu
Palazzo di città

Parcheggi: a pagamento anche per la pausa pranzo

Ecco i dettagli e tutte le modifiche sul piano dei parcheggi

Trovare un parcheggio libero in centro e possibilmente gratis è diventato oramai impossibile.

Diventano esecutive le disposizioni approvate dalla giunta comunale alcuni giorni fa che impongono nuovi orari e soprattutto tariffe prolungate nelle zone di sosta posizionate nel centro cittadino.
Con ordinanza della Polizia Municipale, infatti, è stato suddiviso in zona A e in zona B l'intero piano dei parcheggi a pagamento.
Nella zona A che comprende le aree di sosta attiva dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21 nei giorni feriali, ci sono le aree blu di via Federico Meninni, via San Domenico, Via Trieste, via Venezia, via Pola, via Casale, corso Giuseppe di Vittorio, via Vittorio Veneto, via Ludovico Maiorana.

Nella zona B invece sono compresi gli stalli a pagamento istituiti in via Alcide De Gasperi, via XX settembre, piazza Cavour, via Rosa Brunetti, via Milano, corso Vittorio Emanuele e via San Sebastiano.
In queste strade la sosta sarà sempre a pagamento ovvero dalle 9 alle 2 di notte tutti i giorni dell'anno.
A nulla sono valse le proteste dei giorni scorsi di alcuni cittadini che hanno duramente criticato la scelta di prevedere le tariffe orarie anche durante le ore centrali della giornata.

Inoltre nella medesima ordinanza è istituita e mantenuta la sosta a pagamento lungo le aree di seguito specificate:
- via Federico Meninni, tratto da via Giardini a via Consolazione, lato civici pari
- via San Domenico, tratto da via Arezzo a via Trieste, lato civici dispari
- via Trieste, dall'intersezione con Piazza Cavour fino al civico 92
- via Venezia, tratto da via Genova a via San Domenico
- via Pola, tratto da via San Domenico a Corso Canio Musacchio
- via Casale, dal civico 10 al civico 64
- corso Giuseppe Di Vittorio, dal civico 1 al 125
- corso Aldo Moro dal civico 2 al civico 116
- via Vittorio Veneto, dal civico 1 al civico 15 e dal civico 2 al civico 12
- via Ludovico Maiorana, tratto da via Punzi a via Fini, lato civici pari
- via Alcide De Gasperi, tratto da via Genova a via Firenze, lato civici dispari
- via 20 settembre, tratto da via De Gasperi a via Lopriore, lato Posta/Scuola
- piazza Cavour, dal civico 18 al civico 32
- via Rosa Brunetti, dal civico 2 al civico 30
- via Milano, tratto da via De Gasperi a via Venezia, lato civici dispari
- corso Vittorio Emanuele, tratto da piazza Scacchi a Piazza Pellicciari
- via San Sebastiano, da piazza Pellicciari a via Marsala, lato civici dispari

L'ordinanza diventerà esecutiva nei prossimi giorni.
  • Parcheggi
Altri contenuti a tema
4 Aumentano i parcheggi a pagamento Aumentano i parcheggi a pagamento Il Comune dispone il nuovo riordino delle strisce blu. Nuove tariffe e nuovi orari
Strisce blu, si torna a pagare Strisce blu, si torna a pagare Dal 15 giugno si riattiva il servizio di sosta a pagamento
Strisce blu, sospeso pagamento Strisce blu, sospeso pagamento Sosta gratuita fino a nuova disposizione per i parcheggi a pagamento
Assegnato appalto per parcheggi a pagamento Assegnato appalto per parcheggi a pagamento Concluse le procedure per l’assegnazione del servizio
Inaugurato il primo parcheggio con strisce viola Inaugurato il primo parcheggio con strisce viola Cinque in tutto per persone con malattie infiammatorie croniche intestinali
Parcheggi a pagamento, via alla gara Parcheggi a pagamento, via alla gara Appalto di tre anni per 320.000 euro
Parcheggi, aumentano i posti per i disabili Parcheggi, aumentano i posti per i disabili Dopo due anni accolta la richiesta della V commissione consiliare
40 Multe selvagge sulle strisce blu nonostante il ticket Multe selvagge sulle strisce blu nonostante il ticket L'automobilista gravinese si rivolge ai Vigili Urbani: "Non faccia ricorso, le conviene pagare"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.