ospedale Fabio Perinei
ospedale Fabio Perinei
Territorio

​Ospedale della Murgia: nuovo accordo per la viabilità

Arriva l'ok sulla strada che collegherà la statale 96 con la Tarantina e la Selva.

Dopo l'attestazione di compatibilità paesaggistica dalla Regione viene siglato l'accordo di programma per la realizzazione della strada di collegamento tra la statale 96 e le strade provinciali 27 e 201.

Il presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, il direttore amministrativo della Asl Bari, Massimo Mancini, e il sindaco di Gravina, Alesio Valente, riuniti nella sala giunta della Provincia di Bari, hanno detto sì all'intervento che migliorerà la viabilità stradale ed il traffico veicolare da e per l'Ospedale della Murgia.
Presenti anche il direttore sanitario dell'Ospedale della Murgia, Alessandro Sansonetti, e l'ex consigliere provinciale di Gravina, Mimmo Romita.

L'importo complessivo dell'opera, da realizzare entro un anno dalla data di consegna dei lavori aggiudicati, è pari a 3 milioni e 800 mila euro: 2 milioni e 740 mila euro provengono da fondi regionali del programma "Strada Facendo", 260 mila sono a carico dell'Asl Bari, 300 mila a carico del Comune di Gravina e 500 mila sono fondi propri della Provincia di Bari. Una realizzazione che comporterà un sensibile alleggerimento del traffico sulla statale 96, oggi unica strada a servizio dell'ospedale, e che risulta particolarmente congestionata nella zona artigianale di Altamura, in prossimità dei numerosi incroci.

"Avevo preso un impegno verso la comunità murgiana, specialmente con quelle di Gravina ed Altamura, vale a dire quello di migliorare, così come è già stato fatto, il servizio di trasporto pubblico, ma soprattutto la viabilità e l'accesso verso l'ospedale della Murgia", ha affermato Schittulli. "Una problematica irrisolta che avevamo ereditato dalle amministrazioni provinciali precedenti - precisa il presidente della Provincia - tenuto conto che la realizzazione del nosocomio ha avuto inizio oltre venti anni fa. Con questo atto diamo finalmente il via ad un'opera che riveste un ruolo strategico a supporto della realtà socio-economica e sanitaria di tutta l'area murgiana attraverso una viabilità più sicura ed efficiente per i cittadini".
  • Provincia di Bari
  • Ospedale della Murgia
  • Francesco Schittulli
Altri contenuti a tema
Longo: ospedale della Murgia volta pagina con emodinamica Longo: ospedale della Murgia volta pagina con emodinamica Il commento del vice presidente del Consiglio regionale pugliese
Ospedale della Murgia, Emiliano inaugura l’emodinamica Ospedale della Murgia, Emiliano inaugura l’emodinamica Servizio molto atteso: insieme a Utic sarà possibile curare infartuati e pazienti critici
Utic e Emodinamica diventano realtà Utic e Emodinamica diventano realtà Domani l'inaugurazione. Si parte con la formazione e con le prime attività
Ospedale della Murgia, partono Utic e Emodinamica Ospedale della Murgia, partono Utic e Emodinamica Graduale avvio dei nuovi servizi nell'unità di Cardiologia
1 Ospedale della Murgia, assunti quattro cardiologi Ospedale della Murgia, assunti quattro cardiologi Passo decisivo per attivare Emodinamica e Utic
1 Ospedale della Murgia, lavori straordinari nel blocco operatorio Ospedale della Murgia, lavori straordinari nel blocco operatorio Limitata l'attività di quattro reparti
1 Asportato tumore alla vescica, l'operazione con paziente sveglio Asportato tumore alla vescica, l'operazione con paziente sveglio Urologia, brillante intervento di chirurgia oncologica all'ospedale della Murgia
1 Ospedale della Murgia, dall'1 agosto altri due medici in Chirurgia Ospedale della Murgia, dall'1 agosto altri due medici in Chirurgia Una nota della Asl di Bari per spiegare la sospensione dei ricoveri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.