ospedale 2
ospedale 2
Salute

Ospedale della Murgia: nuovi ritardi

Cassano (Pdl) denuncia: "Soldi sprecati". Ventricelli (Sel) difende la Regione: "L'apertura tra pochi mesi".

Adesso è certo: per l'apertura dell'ospedale della Murgia (nell'immagine, una foto di repertorio, ndr) occorrerà attendere ancora.

Quel che ai più sembrava evidente ora è anche ufficiale. L'articolo con cui Gravinalife denunciava ritardi nell'entrata in attività della nuova struttura ha infatti aperto il dibattito in sede politica regionale, portando alla luce nuovi elementi. Il primo a prendere posizione, dopo gli echi di cronaca, era stato giovedì sera il vicecapogruppo del Pdl in Consiglio regionale, Massimo Cassano: "Finora abbiamo ascoltato solo annunci di improbabili imminenti inaugurazioni. E invece gli anni continuano a trascorrere e non c'è ancora alcuna certezza sui tempi dell'ospedale dell'alta Murgia, ormai ennesimo monumento all'incompiutezza, simbolo dello sfascio delle opere pubbliche in materia di sanità, tra lavori, blocchi del cantiere, speranze, aspettative, delusioni, danni causati dal maltempo e dall'incuria, adeguamenti antisismici e antincendio dimenticati". Aggiungeva Cassano: "L'ospedale della Murgia doveva rappresentare il fiore all'occhiello della nostra sanità, e invece ancora oggi non si scorge la fine di questa assurda vicenda costata finora centinaia di milioni di euro, sebbene il cantiere sia stato inaugurato quando c'erano le lire, quando più o meno contemporaneamente partivano i lavori per la costruzione gli ospedali di Matera e Miulli di Acquaviva, abbondantemente finiti ed in funzione da anni".

Oggi al consigliere berlusconiano risponde, dalla maggioranza vendoliana, Michele Ventricelli, eletto tra le fila di Sel, che lo scorso novembre, al termine di un sopralluogo tra le corsie del nosocomio (alla presenza, tra gli altri, del direttore generale dell'Asl, Domenico Colasanto, e del primo cittadino gravinese, Alesio Valente), aveva dato appuntamento ai "primissimi mesi del 2013, salvo cataclismi", per l'inaugurazione che invece non ci sarà. "In Regione - spiega Ventricelli - nessuno si è dimenticato dell'ospedale della Murgia. Subito dopo l'insediamento del nuovo assessore alla sanità, Elena Gentile, ho ripresentato a lei la questione chiedendo di accelerare le procedure per l'espletamento delle gare finalizzate alla fornitura delle attrezzature e dei macchinari medici".

E infatti le gare sono in via di definizione. "In questi giorni gli uffici regionali stanno vagliando la congruità delle offerte economiche per poi procedere all'affidamento dell'incarico", dice Ventricelli, che sui tempi, però, stavolta non si sbilancia: "Sono procedure previste per legge e di solito portano via una ventina di giorni".

In definitiva, quanto occorrerà attendere ancora per il taglio del nastro? "Spero qualche mese. Anzi, spero pochi mesi".

Ospedale della Murgia: la telenovela continua.
  • Ospedale della Murgia
  • Michele Ventricelli
  • Alesio Valente
  • Domenico Colasanto
  • Massimo Cassano
Altri contenuti a tema
1 Disegni osceni sui monumenti, iniziata la pulizia Disegni osceni sui monumenti, iniziata la pulizia Imbrattate le facciate del Museo civico e di Sant’Agostino
Chiusura SS 96, proteste dei Comuni Chiusura SS 96, proteste dei Comuni Gravina e Irsina si rivolgono ai Prefetti
10 Sindaco revoca incarico ad assessore Matera Sindaco revoca incarico ad assessore Matera Accolta la richiesta di due consiglieri comunali
1 Black out telefonico: Palazzo di Città respinge le accuse della Fenailp Black out telefonico: Palazzo di Città respinge le accuse della Fenailp Il sindaco Valente: «Grave strumentalizzazione: si parla senza sapere»
1 Ospedale della Murgia, Ardito e Lonero Baldassarra nuovi primari Ospedale della Murgia, Ardito e Lonero Baldassarra nuovi primari Conclusi i concorsi per Neurologia e Ostetricia-Ginecologia
1 Grande lavoro all’emodinamica dell'ospedale della Murgia Grande lavoro all’emodinamica dell'ospedale della Murgia Oltre 100 angioplastiche in otto mesi. I dati resi noti dall’ex consigliere regionale Enzo Colonna
99 Incendio Bosco, Valente si difende dalle critiche Incendio Bosco, Valente si difende dalle critiche Risposta agli attacchi sulle responsabilità dell’amministrazione
Fiera, il sindaco non convince le opposizioni Fiera, il sindaco non convince le opposizioni Botta e risposta tra Valente e Lovero sull'inserimento nel registro regionale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.