Semaforo dell'ospedale guasto
Semaforo dell'ospedale guasto
Territorio

Ospedale della Murgia, semaforo ancora non funzionante

Piovono segnalazioni dai cittadini. Romita e Lorusso si rivolgono a Valente

"Cosa stanno aspettando?". "Deve scapparci il morto". "Ma vogliono che qualcuno si faccia male sul serio prima di intervenire?". Sono decine le segnalazioni dei cittadini a proposito dell'ennesimo guasto all'impianto semaforico sulla statale 96 all'ingresso dell'ospedale "Perinei".

Decine i cittadini che denunciano di aver "evitato il peggio" solo per un colpo di fortuna.

Il semaforo è spento da oltre 20 giorni senza che nessuno, a cominciare dalla Asl e dall'Anas, abbia inteso intervenire per riattivarne il corretto funzionamento. Intanto il malumore serpeggia soprattutto tra gli operatori dell'ospedale che sono costretti a superare l'incrocio più volte al giorno.

Della vicenda, a Gravina, si sono occupati anche due consiglieri comunali Mimmo Romita e Michele Lorusso richiamando l'attenzione del sindaco Alesio Valente al fine di sollecitare l'intervento delle autorità competenti per "risolvere questa situazione fonte di pericolo costante per tanta gente".

Come si ricorderà già nel 2018, dopo due mesi di segnalazioni e dopo un botta e risposta tra Asl Bari e Anas, arrivò il via libera alla sostituzione dell'impianto.

(a. t.)
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.