bagno disabili- comune
bagno disabili- comune
Palazzo di città

Nuovo bagno per disabili a Palazzo di Città

Intervento per garantire la completa fruizione del Comune a tutti

Che l'attuale amministrazione comunale ha deciso di affrontare concretamente le difficoltà e i bisogni delle persone con disabilità, per garantire loro pari dignità e diritti rispetto a tutti gli altri cittadini gravinesi è ormai un dato acclarato: l'abbattimento delle barriere architettoniche è una delle priorità dell'amministrazione Lagreca. Ciò che colpisce maggiormente che quella dovrebbe essere la regola e la normalità, a Gravina spesso appare come un evento straordinario.

E così dopo aver realizzato in poco tempo l'accesso per le persone con difficoltà di deambulazione alla sala consiliare, dopo anni che la questione rimbalzava da una stanza all'altra di Via Vittorio Veneto, adesso si è deciso realizzare un altro piccolo intervento che garantisca una normalizzazione della fruizione della Casa comunale alle persone con disabilità.

La giunta, infatti, ha fatto approntare un bagno per disabili completamente nuovo ricavato all'interno di alcuni locali inutilizzati presente in uno dei corridoi della Casa Comunale.
"Il WC – spiega l'assessore con delega all'abbattimento delle barriere architettoniche, Filippo Ferrante- è stato ricavato in un vano in disuso al piano primo in precedenza non adibito a bagno. In un solo colpo abbiamo recuperato uno spazio del municipio inutilizzato e molto malmesso, fornendo così il nostro municipio di un servizio fondamentale".

Il costo totale dell'intervento è stato di circa 19mila euro e, insieme all'intervento per rendere accessibile l'aula consiliare, rientra "nel piano per l'abbattimento delle barriere architettoniche in corso di adozione e per il quale, come state vedendo in questi pochi mesi, sono in corso interventi concreti e risolutivi" – conclude l'assessore.
4 fotobagno disabili- comune
bagno disabili- comunebagno disabili- comunebagno disabili- comunebagno disabili- comune
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Barriere architettoniche
Altri contenuti a tema
Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Bando per tre posti di Istruttore Amministrativo non ancora indetto
Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Definite anche le regole di produzione e i requisiti delle attività artigianali abilitate
Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua delle Nazioni Unite 22 marzo 2024
Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Credit Network & Finance Spa prende il posto della Andreani Tributi Srl
Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Palazzo di Città cerca Ets per progettazione e gestione
Barriere architettoniche, tracce di limiti ancora esistenti Barriere architettoniche, tracce di limiti ancora esistenti Quegli ostacoli che rendono ancora poco fruibile la città per le persone con disabilità o difficoltà motorie
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.