senso unico
senso unico
La città

Istituzione di nuovi sensi unici di marcia

Tra le strade interessate: via Modena, don Gnocchi, San Giovanni Bosco. Mutate esigenze di traffico viario

Dal palazzo di città buone nuove sul transito veicolare.
A seguito delle mutate esigenze dei flussi di traffico viario e, al fine di migliorare la viabilità e di diminuire il carico di autoveicoli in determinate arterie cittadine, la V^ Direzione, in collaborazione con l'Ufficio Flussi Viari della Polizia Municipale, con l'Ordinanza n. 2 del 10 gennaio 2011 vengono apportati interventi correttivi alla circolazione stradale.
L'Ordinanza si è resa necessaria per ragioni di sicurezza della circolazione, allo scopo di eliminare o quanto meno ridurre situazioni di pericolo e rendere più fluido il traffico veicolare.

Viene istituito il senso unico di marcia sulle seguenti vie:
Via Modena, da Via Bari a Via Galilei;
Via Don Gnocchi, da Via San Giovanni Bosco a Via Bari;
Via Santa Caterina Da Siena, da Via Bari a Via Guardialto Piccolo;
Via San Giovanni Bosco, da Piazza Immacolata a Via Bari;
Via Palermo, da Via Napoli a Via San Giuseppe;
Via M. L. King, da Via Taormina a Via S Caterina da Siena;
Via Montemurro, da Via San Giuseppe a Piazza Immacolata.

La suddetta Ordinanza entrerà in vigore appena verrà posizione la nuova segnaletica orizzontale.
I cittadini sono invitati a prestare la massima attenzione alla nuova segnaletica e a rispettare i mutati sensi unici di marcia.

  • Strade
  • Palazzo di Città
Altri contenuti a tema
3 Intensificati i controlli stradali di Pasqua e Pasquetta Intensificati i controlli stradali di Pasqua e Pasquetta Per evitare le gite e gli spostamenti. Pattugliata l'area del bosco
1 Stasera disinfestazione straordinaria Stasera disinfestazione straordinaria L’intervento rientra nelle iniziative per il contrasto alla diffusione del coronavirus
6 Statale 96, finalmente è finita Statale 96, finalmente è finita Aperto il tratto di Mellitto. Regione Puglia: "Raddoppiare la Tarantina"
2 Gravina città sempre più cardioprotetta Gravina città sempre più cardioprotetta Donati altri tre defibrillatori alla comunità da un'azienda privata
3 L'emergenza sicurezza sulla "Tarantina" arriva sul tavolo del ministro L'emergenza sicurezza sulla "Tarantina" arriva sul tavolo del ministro Valente ricevuto da De Micheli. Movimento 5 stelle organizza un altro incontro a Roma
Rendere più sicura la "Tarantina", una priorità per tutti Rendere più sicura la "Tarantina", una priorità per tutti Ma quale sarà la soluzione? Resoconto dell'incontro a Gravina
4 Un coordinamento per la “Tarantina” Un coordinamento per la “Tarantina” Rappresentanti locali delle istituzioni e sindacati sollecitano interventi urgenti sulla sp27
Strada Salsa, 120mila euro dalla Regione per la messa in sicurezza Strada Salsa, 120mila euro dalla Regione per la messa in sicurezza Si procederà alla ricostruzione dei muri di sostegno crollati e ad altri interventi. Il sindaco Valente: «Per la città un’altra risposta da tempo attesa»
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.