Mons. Ricchiuti- Visita reparti Covid
Mons. Ricchiuti- Visita reparti Covid
Ospedale e Sanità

Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi

Visite all'ospedale della Murgia e al Miulli

In preghiera tra gli ammalati di Covid della diocesi. L'arcivescovo di Altamura, Gravina e Acquaviva, Mons. Giovanni Ricchiuti, non ha voluto far mancare il proprio sostegno e conforto a tutte quelle persone che, in un letto di ospedale, soffrono a causa Coronavirus che le ha colpite, recandosi nel periodo delle festività natalizie da poco terminato, presso i due ospedali con reparti Covid del territorio: l'ospedale della Murgia "Perinei" e l'ente ecclesiastico "Miulli" di Acquaviva.

Un significativo gesto di vicinanza ai malati per ricordare- seguendo l'insegnamento di Papa Francesco- "quanto sia importante vivere la cultura della cura, condividendo il proprio tempo e mettendosi accanto gli uni agli altri, soprattutto a color che oggi vivono il dramma del Coronavirus". Una iniziativa con la quale l'arcivescovo ha inteso portare speranza e incoraggiamento ai pazienti covid, pregando per loro ed impartendogli la sua benedizione.

Nella sua visita ai due nosocomi del territorio Mons. Ricchiuti ha voluto incontrare anche gli operatori sanitari, ai quali ha rivolto parole di encomio e ringraziamento per tutto quello che stanno facendo "sempre con il sorriso sulle labbra", in un momento così difficile.

2 fotoMons. Ricchiuti -visita reparti covid
Mons. Ricchiuti- Visita reparti CovidMons. Ricchiuti- Visita reparti Covid
  • Ospedale della Murgia
  • Ospedale Miulli
  • Monsignor Giovanni Ricchiuti
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid report scuola, crescono i casi in terra di Bari Covid report scuola, crescono i casi in terra di Bari A Gravina sono 59 i nuovi positivi segnalati
Report Covid, numeri elevati ma inizia la discesa Report Covid, numeri elevati ma inizia la discesa I dati della provincia di Bari e di Gravina
12 Report covid scuola, "boom" di casi dopo riapertura Report covid scuola, "boom" di casi dopo riapertura Per i contagi del periodo delle feste. A Gravina segnalati ben 43
Report Covid, numero dei casi resta elevato Report Covid, numero dei casi resta elevato Anche se in calo rispetto alla settimana precedente
Covid: casi scolastici, cambiano i criteri di gestione Covid: casi scolastici, cambiano i criteri di gestione Con la riapertura sono ricominciati anche i tamponi e le quarantene
Lutto per l'arcivescovo Ricchiuti, è morto il fratello Lutto per l'arcivescovo Ricchiuti, è morto il fratello Espressa la vicinanza della comunità diocesana
Report covid scuola, dati sottostimati per la sospensione delle attività Report covid scuola, dati sottostimati per la sospensione delle attività Nessun caso a segnalato a Gravina
1 Ospedale Murgia: area Covid al posto della Medicina Ospedale Murgia: area Covid al posto della Medicina I pazienti ricoverati in città lontane. Conca: "Territorio penalizzato"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.