Mercato di via Genova
Mercato di via Genova
Palazzo di città

Mercato di via Genova, tempi lunghi per una soluzione

Si moltiplicano gli incontri a Palazzo di città ma si naviga a vista

"L'unica strada da percorrere e condivisa un po' da tutti è quella avanzata dalla IV commissione consiliare che vorrebbe riportare la struttura di via Genova al tradizionale mercato dell'orto frutta".

Una strada condivisa ma al momento ancora difficilmente percorribile per una serie di cavilli inseriti nel bando.
Di qui la richiesta dell'assessore Paolo Calculli a concedere ancora un po' di tempo per la risoluzione del problema.
Una questione aperta mesi addietro e più volte finita sui banchi del consiglio comunale con i consiglieri di opposizione, Michele Lorusso in primis, impegnati a denunciare una serie di inadempienze, e l'amministrazione comunale impegnata a rinviare nuove soluzioni.

Ora però dopo l'ultima delusione estiva che ha visto zero partecipanti al bando emesso dall'attuale gestore della struttura per l'assegnazione degli spazi per la vendita di orto frutta, la vicenda si è fatta ancora più complicata e i soliti ben informati hanno anticipato la volontà del soggetto gestore di abbandonare l'incarico e rescindere il contratto di gestione con il Municipio.
Voci non confermate dall'assessore Calculli che si limita a sottolineare quanto "la vicenda sia più complicata del previsto".
Di mezzo anche le inadempienze e le mancate risposte da parte della Asl di Bari che ancora oggi non ha provveduto al rilascio delle autorizzazioni per la vendita dei prodotti alimentari.
Palazzo di città chiede ancora tempo, un mese o poco più, per la definizione degli interventi da intraprendere al fine di "scongiurare problemi ancora più seri per l'amministrazione, sperando di trovare quanto prima il modo per mantenere aperta la struttura di via Genova" conclude Calculli.

Intanto nei prossimi giorni sono in calendario una serie di incontri tra l'amministrazione comunale eil soggetto gestore oltre che con i dirigenti della Asl di Bari.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Mercato cittadino
  • Via Genova
Altri contenuti a tema
2 Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Presentato il progetto di recupero del ponte acquedotto
Ambiente: studenti in cattedra al Comune Ambiente: studenti in cattedra al Comune Gli allievi dell’Ipsia interrogano gli amministratori comunali
L’Ufficio demografico riapre domani L’Ufficio demografico riapre domani Due giorni di chiusura per i lavori di installazione del nuovo server
Per la “Fiera della Casa” slitta il mercato settimanale Per la “Fiera della Casa” slitta il mercato settimanale L’appuntamento del primo Novembre posticipato a domenica 24
2 Pratiche inutili all’ufficio anagrafe? Il Movimento 5 Stelle chiede chiarezza Pratiche inutili all’ufficio anagrafe? Il Movimento 5 Stelle chiede chiarezza L’unico dipendente in servizio costretto ad occuparsi della toponomastica di via Genova
Lavori in corso: per tre giorni l’Ufficio Demografico chiuso al pubblico Lavori in corso: per tre giorni l’Ufficio Demografico chiuso al pubblico Dal 28 al 30 ottobre. Provvedimento adottato per consentire l’installazione del nuovo server
1 Mercato di via Genova, occorre accelerare Mercato di via Genova, occorre accelerare Il consigliere Michele Lorusso risponde all'assessore Calculli
Disagi nei servizi, un altro server al Palazzo di città Disagi nei servizi, un altro server al Palazzo di città Preso in fitto per sopperire ai problemi
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.