Mercato di via Genova
Mercato di via Genova
Palazzo di città

Mercato di via Genova, tempi lunghi per una soluzione

Si moltiplicano gli incontri a Palazzo di città ma si naviga a vista

"L'unica strada da percorrere e condivisa un po' da tutti è quella avanzata dalla IV commissione consiliare che vorrebbe riportare la struttura di via Genova al tradizionale mercato dell'orto frutta".

Una strada condivisa ma al momento ancora difficilmente percorribile per una serie di cavilli inseriti nel bando.
Di qui la richiesta dell'assessore Paolo Calculli a concedere ancora un po' di tempo per la risoluzione del problema.
Una questione aperta mesi addietro e più volte finita sui banchi del consiglio comunale con i consiglieri di opposizione, Michele Lorusso in primis, impegnati a denunciare una serie di inadempienze, e l'amministrazione comunale impegnata a rinviare nuove soluzioni.

Ora però dopo l'ultima delusione estiva che ha visto zero partecipanti al bando emesso dall'attuale gestore della struttura per l'assegnazione degli spazi per la vendita di orto frutta, la vicenda si è fatta ancora più complicata e i soliti ben informati hanno anticipato la volontà del soggetto gestore di abbandonare l'incarico e rescindere il contratto di gestione con il Municipio.
Voci non confermate dall'assessore Calculli che si limita a sottolineare quanto "la vicenda sia più complicata del previsto".
Di mezzo anche le inadempienze e le mancate risposte da parte della Asl di Bari che ancora oggi non ha provveduto al rilascio delle autorizzazioni per la vendita dei prodotti alimentari.
Palazzo di città chiede ancora tempo, un mese o poco più, per la definizione degli interventi da intraprendere al fine di "scongiurare problemi ancora più seri per l'amministrazione, sperando di trovare quanto prima il modo per mantenere aperta la struttura di via Genova" conclude Calculli.

Intanto nei prossimi giorni sono in calendario una serie di incontri tra l'amministrazione comunale eil soggetto gestore oltre che con i dirigenti della Asl di Bari.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Mercato cittadino
  • Via Genova
Altri contenuti a tema
"Via Genova torni ad essere un mercato" "Via Genova torni ad essere un mercato" Proposta ufficializzata in commissione. Ma resta il nodo della gestione
Gravina nel distretto del biologico Gravina nel distretto del biologico Un progetto candidato ai finanziamenti di "Puglia Partecipa"
Recuperi del mercato, fissate le date Recuperi del mercato, fissate le date A febbraio e marzo gli appuntamenti saltati per neve a gennaio
2 Raccolta differenziata, Gravina inizia a risparmiare Raccolta differenziata, Gravina inizia a risparmiare Il Comune annuncia il taglio dell'ecotassa. Sconto Tari dal 2010?
"Sì" a matrimoni e unioni civili fuori dal Comune, ecco le regole "Sì" a matrimoni e unioni civili fuori dal Comune, ecco le regole Approvati il disciplinare e le tariffe. Provvedimento riguarda anche luoghi privati di pregio
3 Mercato ortofrutticolo, tutto da rifare Mercato ortofrutticolo, tutto da rifare Si lavora per il nuovo bando e spunta l’ipotesi della gestione diretta
Controlli in regola, scuole aperte a Gravina Controlli in regola, scuole aperte a Gravina Dopo il terremoto le ispezioni non hanno riscontrato problemi né sono giunte segnalazioni
Domani regolare il mercato del venerdì Domani regolare il mercato del venerdì Dopo l'anticipo delle settimane precedenti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.