Raccolta dei rifiuti
Raccolta dei rifiuti
La città

Lunedì si ferma la raccolta differenziata

Per uno sciopero nazionale. Non ci sarà nemmeno lo spazzamento stradale

Uno stop al servizio di raccolta differenziata e di spazzamento delle strade in tutta Italia è previsto per l'intera giornata di lunedì 8 Novembre, a causa di uno sciopero nazionale. Le attività riprenderanno regolarmente a partire dalle 5 di martedì 9 Novembre. Lo rende noto il Comune di Gravina che ha ricevuto apposita comunicazione dalla ditta che gestisce il servizio di igiene urbana a Gravina, la Raccolgo srl.

Lo sciopero è stato proclamato dalle sigle sindacali del comparto ambientale Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel per tutti i lavoratori delle aziende di igiene ambientale – sia pubbliche che private – che applicano il CCnL Utilitalia/Ambiente 10 Luglio 2016 e il CCNL FISE/Assoambiente. Lo sciopero è motivato dal mancato rinnovo del contratto.

Garantiti tuttavia, i servizi minimi essenziali previsti dalla legge 146/90 e successive modificazioni: raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani pertinenti a utenze scolastiche, mense, enti assistenziali, ospedali, case di cura, hub vaccinali, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali, caserme, carceri, nonché lo spazzamento, la raccolta dei rifiuti ed il lavaggio dei mercati, ed infine lo spazzamento delle aree di sosta attrezzate e delle aree di grande interesse turistico museale del centro storico.

"Invitiamo i cittadini – commenta l'assessora con delega all'igiene urbana, Anna Gramegna – alla massima collaborazione, evitando di esporre la frazione di organico tra la sera di domenica 7 e la mattina di lunedì 8. Il servizio sarà ripristinato regolarmente a partire da martedì 9, con il ritiro dell'indifferenziata, mentre mercoledì 10 ripartirà anche la raccolta dell'umido".
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Raccolta differenziata
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Ancora rifiuti sulla sp53 Gravina-Matera Ancora rifiuti sulla sp53 Gravina-Matera Il sito appena bonificato già presenta nuovi rifiuti
Discarica abusiva sulla sp 53, effettuata la bonifica Discarica abusiva sulla sp 53, effettuata la bonifica L’intervento a spese del Comune. Quando interverranno Anas e Città metropolitana competenti sull’area?
Discarica abusiva su Sp 53, a chi tocca pulire? Discarica abusiva su Sp 53, a chi tocca pulire? Dal Comune: “abbiamo già segnalato alla Città metropolitana”
Raccolta differenziata, riprende la distribuzione dei sacchetti Raccolta differenziata, riprende la distribuzione dei sacchetti Dal 2 maggio si potranno ritirare presso l’area fiera
Abbandono rifiuti, linea dura del Comune Abbandono rifiuti, linea dura del Comune Intensificati i controlli e aumentate le sanzioni per ridurre il fenomeno
Rifiuti abbandonati, s.o.s. dalla contrada Carrara cupa Rifiuti abbandonati, s.o.s. dalla contrada Carrara cupa Il comitato scrive al commissario per chiedere interventi
Rimossi rottami di auto dalla grave di Faraualla Rimossi rottami di auto dalla grave di Faraualla Una delle grotte più affascinanti dell'Alta Murgia. Sul fondo numerose autovetture
Ex assessore Calculli: “un successo la raccolta itinerante di oli esausti” Ex assessore Calculli: “un successo la raccolta itinerante di oli esausti” Nel 2021 il 15% in più rispetto all’anno precedente
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.