agricoltura sociale
agricoltura sociale
Politica

"Lavoro: affidare ai disoccupati le terre incolte di proprietà comunale"

Proposta del Psi all'amministrazione

Pubblichiamo un comunicato stampa a cura del Partito Socialista Italiano /

In data 4 ottobre, presso gli Uffici del Comune di Gravina in Puglia, su richiesta della Sezione "Canio Musacchio" del Partito Socialista Italiano di Gravina in Puglia, si è tenuto un incontro, tra una delegazione dello stesso PSI, guidata dal Segretario, Donato Mastropietro, e l'Assessore al Patrimonio in carica, Ing. Paolo Calculli.

Con l'incontro si è dato seguito alla verifica sul censimento che il Comune di Gravina in Puglia ha svolto, tramite una società, circa il patrimonio terriero di proprietà comunale.

La finalità è quella di mettere a disposizione dei lavoratori disoccupati di lunga durata i terreni incolti di proprietà comunale, consentendo la coltivazione degli stessi, e avviando così politiche per il lavoro e per lo sviluppo del territorio.

L'Assessore ha informato che il censimento è stato completato ed è in fase di studio da parte degli uffici del Patrimonio Comunale, con allungamento dei tempi purtroppo a causa di carenza di personale.

Le parti si reincontreranno per individuare i terreni disponibili.

Qualora sussistono terreni disponibili, il PSI locale, ha proposto la istituzione e la convocazione di Consulta Cittadina, formata da Organizzazioni Sindacali, Associazioni di Categoria presenti sul territorio nonchè rappresentanti di tutti i gruppi consiliari, la quale avrà il compito di individuare le corrette procedure per dare attuazione al progetto.

Al termine dell'incontro, l'Assessore Calculli ha salutato con favore anche la richiesta del PSI locale di discutere di Ambiente, Pulizia e Raccolta Rifiuti Solidi Urbani, convocando un apposito incontro presso la Casa Comunale per le ore 11,00, di Giovedi 11 ottobre.
  • Agricoltura
  • Disoccupati
Altri contenuti a tema
Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Per investimenti in attività agrituristiche o produzioni complementari all’agricoltura
Danni alle colture, il Comune al fianco di Cia e Coldiretti Danni alle colture, il Comune al fianco di Cia e Coldiretti Richiesta alla Regione la calamità naturale per i danni da gelate e neve di fine marzo e aprile
Biologico, grano duro e cibo: via libera ai distretti produttivi Biologico, grano duro e cibo: via libera ai distretti produttivi Sette in Puglia. Ben quattro nell'area murgiana e metropolitana barese
1 Ordinanza di Emiliano per le attività negli orti Ordinanza di Emiliano per le attività negli orti Gli spostamenti ora sono consentiti
1 L’azienda pugliese Lofrese Legumi diventa Società per azioni L’azienda pugliese Lofrese Legumi diventa Società per azioni Evoluzione societaria per l’azienda in continua espansione
Hobbisti agricoli, monta il malcontento. A rischio le colture Hobbisti agricoli, monta il malcontento. A rischio le colture Valente: “Io sono dalla vostra parte”
Murgia: neve ad aprile, danni all'agricoltura Murgia: neve ad aprile, danni all'agricoltura Coldiretti avanza richiesta di calamità naturale
2 Preoccupa la crescita dei furti in aziende agricole Preoccupa la crescita dei furti in aziende agricole Agricoltori disperati in Comune, furti per milioni di danni. E Valente Scrive al Prefetto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.