Comune di Gravina
Comune di Gravina
Politica

La segretaria comunale lascia Gravina

A Palazzo di città è corsa contro il tempo per l’approvazione del bilancio

Inizio di settimana difficile a Palazzo di città. Ieri il segretario generale Antonella Tampoia, che già nei giorni scorsi aveva annunciato le sue dimissioni, si è insediata ufficialmente come nuovo Segretario Generale del Comune di Ruvo di Puglia.

Secondo quanto riferito da Palazzo di città, è stata scelta dal Comune di Ruvo dove la segreteria generale è rimasta vacante a causa del trasferimento del dottor Maurizio Moscara presso la Provincia di Brindisi.

Mentre nelle piazze cittadine montava il caso politico, a fare chiarezza è stato il primo cittadino: "La dottoressa Tampoia lascia Gravina per motivi familiari, non sta scappando da nulla e da nessuno. E' vincitrice di un concorso pubblico e ha preferito avvicinarsi a casa sua". Già nei giorni scorsi al Comune sono state attivate le procedure per l'individuazione del nuovo segretario generale.

Intanto Valente deve difendersi anche dalle pressioni del Prefetto di Bari che ha sottoscritto la diffida notificata sempre lunedì all'intero consiglio comunale. Sono infatti abbondantemente scaduti i termini per l'approvazione del bilancio comunale la cui scadenza naturale era fissata al 31 dicembre 2018, poi prorogata a marzo 2019. Lo scorso 5 aprile gli uffici comunali hanno informato il prefetto sullo stato dell'arte comunicando l'approvazione del documento programmatico da parte della giunta.

Intanto il prefetto ha intimato "entro i prossimo 20 giorni dalla notifica della diffida" l'approvazione da parte dell'intero consiglio del bilancio di previsione 2019- 2021 specificando che in caso contrario si provvederà allo scioglimento del consiglio comunale. Ipotesi remota, quest'ultima, almeno stando alle parole del sindaco e di alcuni importanti esponenti della maggioranza secondo cui "i numeri ci sono e il documento programmatico è al vaglio della commissione".

Valente, tuttavia, rimanda la nomina della nuova giunta a dopo il consiglio. Sarà per prudenza?

  • Comune di Gravina in Puglia
  • Bilancio di previsione
  • Segretario comunale
Altri contenuti a tema
Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione Diciassette i voti favorevoli, cinque i contrari
Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Bando per tre posti di Istruttore Amministrativo non ancora indetto
Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Definite anche le regole di produzione e i requisiti delle attività artigianali abilitate
Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua delle Nazioni Unite 22 marzo 2024
Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Credit Network & Finance Spa prende il posto della Andreani Tributi Srl
Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Palazzo di Città cerca Ets per progettazione e gestione
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.