Ufficio collocamento
Ufficio collocamento
Scuola e Lavoro

La Regione Finanzia la formazione per i Centri per l’impiego

Leo: “Dalla Regione 12 mln per adeguare e rafforzare le competenze degli operatori”

La Giunta Regionale ha approvato, su proposta dell'assessore all'istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia, Sebastiano Leo, lo stanziamento della somma di 12 milioni di euro per adeguare e rafforzare le competenze degli operatori dei centri per l'impiego pugliesi.

"Un provvedimento strategico e di rilevanza straordinaria – ha commentato l'assessore Leo – che approviamo oggi in una fase delicatissima di transizione verso un nuovo modello di gestione dei servizi per il lavoro e in questo profondo stato di incertezza dovuto agli esiti della riforma costituzionale. In attesa che si concluda il citato processo di riforma e che vengano una volta per tutte definite funzioni e responsabilità, si correva il rischio di non riuscire più a garantire ai cittadini pugliesi i livelli essenziali delle prestazioni, mortificando al contempo il lavoro degli operatori dei CPI, abbandonati a loro stessi. Per queste ragioni – ha continuato l'assessore – la Regione Puglia ha ritenuto opportuno, per la fase di transizione, continuare ad affidare alle Province e alla città metropolitana di Bari la responsabilità organizzativa e amministrativa dei Centri per l'impiego e del relativo personale, garantendo alle stesse il trasferimento di risorse regionali, come concordato in sede di Accordo Quadro e di impegno congiunto Governo – Regione. Grazie a queste risorse garantiamo continuità di funzionamento e investiamo significativamente nell'adeguamento e nel rafforzamento delle competenze degli operatori. È nostra intenzione – ha concluso Leo – rilanciare il sistema dei servizi pubblici per il lavoro adeguando le strutture ai nuovi compiti richiesti, verso un modello di competenze di tipo orientativo e non burocratico".

Proprio in riferimento al nuovo assetto dei servizi pubblici per il lavoro, avrà luogo venerdì 28 ottobre p.v., presso l'Aula Starace dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", il Convegno "I Servizi per il Lavoro e le politiche attive in Puglia dopo il Jobs Act", al quale parteciperanno l'assessore al lavoro Sebastiano Leo e il Prof. Maurizio Del Conte, Presidente ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) e Amministratore Unico di Italia Lavoro SpA.
  • Ufficio collocamento Gravina
Altri contenuti a tema
1 Centro impiego, sempre tutto fermo Centro impiego, sempre tutto fermo Nuova sollecitazione alla Regione per l'apertura degli uffici
Ufficio di collocamento: è ancora polemica Ufficio di collocamento: è ancora polemica Code infinite agli sportelli e personale insufficiente
Riapre l'Ufficio di collocamento: è già assalto di utenti Riapre l'Ufficio di collocamento: è già assalto di utenti Comune e Provincia soddisfatti
Riapre l'ufficio di collocamento. O forse no Riapre l'ufficio di collocamento. O forse no Giallo sul trasferimento dei dipendenti
Ufficio di collocamento: marcia su Bari Ufficio di collocamento: marcia su Bari Da Gravina parte l'ultimatum per Schittulli
Ufficio di collocamento: scatta la rivolta dei sindacati Ufficio di collocamento: scatta la rivolta dei sindacati Martedì pomeriggio assemblea in Comune.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.