Ufficio collocamento
Ufficio collocamento
La città

"Ridateci il centro per l’impiego"

Il Comune presenta di nuovo richiesta alla Regione Puglia

Riaprite il centro per l'impiego. Questa nella sostanza la reiterata richiesta dalla giunta comunale alla Regione Puglia. Una vicenda che si protrae da lungo tempo e che, a più riprese, ha visto partiti e organizzazioni sindacali e datoriali spendersi per riottenere la riapertura dell'ex ufficio di collocamento.

Nelle motivazioni che hanno spinto l'amministrazione a presentare formale richiesta si ricorda come "il Centro per l'Impiego, già Centro Polifunzionale, già Ufficio Regionale del Lavoro, ricopre funzioni di straordinario rilievo, poiché ha nel tempo potenziato il proprio ruolo di sostegno, nello specifico in favore dei disoccupati gravinesi, approntando ogni strumento utile alla ricerca del lavoro per quanti ne siano alla ricerca, nell'odierno contesto di crisi economica".

"Un servizio che da sempre ha rappresentato per la collettività un considerevole punto di riferimento sociale, occupazionale e assistenziale" - scrivono da Palazzo di Città, che ricostruisce le tappe della vicenda che ha portato alla chiusura degli uffici di Via Tevere, serrati nel 2018 dalla città metropolitana, allora competente in materia, per "criticità ambientali". In tale circostanza ci si adoperò per il ripristino delle ordinarie condizioni di sicurezza della sede, ma il primo luglio le competenze degli uffici passarono dalla città metropolitana alla Regione Puglia, che – si sottolinea nella nota della giunta comunale- nonostante sia stata tempestivamente informata del ripristino dei luoghi, e della funzionalità della sede, ne ha decretato la chiusura.

Una decisione non comprensibile, se si considera anche la nota della Città metropolitana di Bari che accennava all'importanza strategica della presenza del centro per l'impiego polifunzionale a Gravina. In questi anni l'amministrazione ha sollecitato la giunta regionale a tornare sui propri passi e riaprile gli sportelli del centro per l'impego nella città di Gravina, ma senza sortire gli effetti sperati, e adesso si è deciso di tornare alla carica, riproponendo la questione al presidente della Regione Puglia Emiliano ed al responsabile dell'Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro.

Che sia la volta buona? La speranza è che quello della giunta sia un atto concreto e non solo una trovata elettorale, come qualcuno sta già sommessamente denunciando. Intanto, per il momento e per chissà quanto, chi ha bisogno dei servizi del centro dell'impiego è costretto a recarsi ad Altamura.
  • Ufficio di collocamento
  • Ufficio collocamento Gravina
  • Centro per l'impiego
Altri contenuti a tema
Centro per l’impiego, ora si scende in piazza Centro per l’impiego, ora si scende in piazza L’Atlep organizza una manifestazione per sollecitare la riapertura degli uffici
1 Centro impiego, sempre tutto fermo Centro impiego, sempre tutto fermo Nuova sollecitazione alla Regione per l'apertura degli uffici
3 Centro per l'impiego, è scontro con la Regione Centro per l'impiego, è scontro con la Regione Valente scrive a Emiliano e chiede spiegazioni
Centro per l’impiego a Gravina, tutto tace Centro per l’impiego a Gravina, tutto tace Dalla Regione rassicurazioni verbali
1 Il centro per l’impiego di Altamura apre i battenti nell’ex tribunale Il centro per l’impiego di Altamura apre i battenti nell’ex tribunale Nessuna certezza per la sede di Gravina
Via libera alla riapertura del Centro per l'impiego Via libera alla riapertura del Centro per l'impiego L'assessore Leo pronto a riaprire lo sportello gravinese nei prossimi giorni
1 Centro per l’impiego: promessa non mantenuta Centro per l’impiego: promessa non mantenuta Una conferenza cittadina per chiederne la riapertura
"Il Centro per l'impiego riapre entro maggio" "Il Centro per l'impiego riapre entro maggio" L'anticipazione del consigliere regionale Conca sulle intenzioni della Regione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.