eventi fiera
eventi fiera
Politica

Lega, ancora dubbi sul programma di eventi del "fuori Fiera"

In un comunicato la sezione locale ribadisce le perplessità

La sezione di Gravina interviene nuovamente sui costi della Fiera di San Giorgio. Una posizione ribadita in un comunicato stampa in cui vengono aggiunte ulteriori perplessità.

"Nei giorni scorsi, avevamo avanzato qualche dubbio sulla legittimità della decisione assunta dal Comune di affidare l'organizzazione degli gli eventi culturali in occasione della Fiera San Giorgio alla Fondazione E.P. Santomasi considerando che lo Statuto della stessa, non contemplasse tale funzione, convinti del fatto che un "ente morale", nato per divulgare cultura e conoscenza, non dovesse occuparsi di spettacolini di intrattenimento e cabaret", si legge nel comunicato che prosegue.

"Alla luce del "ricco" elenco di eventi inseriti in cartellone, alla domanda se la Fondazione potesse organizzare tali eventi, se ne è aggiunta un'altra, e cioè: "la Fondazione si è dimostrata all'altezza di portare a termine il compito che le era stato affidato?".

"Per chi non lo sapesse, il "caro amico Comune ha omaggiato la Fondazione con un lauto contributo di ben 40.000 euro di soldi pubblici", per organizzare tutti gli eventi del cosiddetto Fiera Off, molti dei quali tenuti lontano dal quartiere fieristico (forse per nasconderne il flop).

"Premesso che non abbiamo nulla contro questi eventi che si stanno svolgendo grazie all'impegno encomiabile degli organizzatori, ma qualche perplessità e qualche domanda sorge spontanea sul costo complessivo dell'intera operazione, a nostro parere ben al di sotto della famosa soglia dei 40.000 euro stanziati dal Comune.

"Come già detto nel recente passato, la Fondazione Santomasi ha assunto il ruolo di "longa manus" del Sindaco, che dopo aver messo le mani sulla Fiera, dopo le dimissioni dell'Assessore Cavallera, ha voluto gestire in prima persona anche gli eventi cultuali ad essa collegati.

"Dopo la richiesta inascoltata indirizzata al Presidente del Cda della Fondazione Santomasi, di non prestare il fianco a tali giochi, ricordando che la Fondazione è un patrimonio dell'intera comunità, e dopo aver chiesto a Segretario Generale e Dirigenti di vigilare sulla legalità degli atti, riteniamo doveroso comunicare che sarà nostra premura ottenere copia di tutti gli atti (fatture comprese), in modo da notiziare gli organi preposti per accertare che su tale organizzazione non si sia giocata l'ennesima partita con i soldi dei gravinesi. Perché, lo ricordiamo, la Fondazione è un ente morale, senza fini di lucro", conclude la nota politica.
  • Fiera San Giorgio
  • Lega
Altri contenuti a tema
La Fiera di San Giorgio si terrà dal 16 al 19 aprile La Fiera di San Giorgio si terrà dal 16 al 19 aprile Il Comune cambia di nuovo e torna alle date già scelte in precedenza
3 Fiera San Giorgio 2020, c’è la data e poco altro Fiera San Giorgio 2020, c’è la data e poco altro Mancano meno di due mesi all'evento
“Valente, parlaci della fiera San Giorgio” “Valente, parlaci della fiera San Giorgio” La Lega chiede chiarimenti al sindaco sui ritardi organizzativi
3 Lega, a Gravina in campo anche i giovani Lega, a Gravina in campo anche i giovani La presentazione nella sede in via Libertà con assemblea simpatizzanti
Lega Puglia, è tempo di nomine e conferme dell’organigramma Lega Puglia, è tempo di nomine e conferme dell’organigramma Alla guida della Lega a Gravina confermato Lorenzo Carbone
Lega: interrogativi sul Murgia Balloon Flights Lega: interrogativi sul Murgia Balloon Flights "Domande che meritano risposte, per rispetto dei soldi dei contribuenti"
Personale del Comune, Lega chiederà l’intervento del Prefetto Personale del Comune, Lega chiederà l’intervento del Prefetto Il partito di Salvini: "Le responsabilità sono dell'Amministrazione"
"Pianoro della Madonna della Stella: sia fatta chiarezza" "Pianoro della Madonna della Stella: sia fatta chiarezza" La Lega chiede lumi al sindaco Valente
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.