Mercato
Mercato
La città

Per la “Fiera della Casa” slitta il mercato settimanale

L’appuntamento del primo Novembre posticipato a domenica 24

Salta il mercato di venerdì 1 novembre. Lo rende noto il Comune di Gravina.

Su disposizione del Servizio municipale attività produttive, sulla base delle prescrizioni racchiuse nell'ordinanza sindacale adottata dal sindaco Alesio Valente, l'appuntamento in questione, causa concomitanza con la Fiera della casa (in programma dal 30 Ottobre al 3 Novembre), è stato differito: si terrà Domenica 24 Novembre.
  • Mercato cittadino
Altri contenuti a tema
Mercato, polemiche tra sindaco e opposizione Mercato, polemiche tra sindaco e opposizione Per l'opposizione "diverse criticità". Di parere contrario il sindaco: “tutto regolare”
1 Domani riparte il mercato settimanale Domani riparte il mercato settimanale Primo appuntamento con il commercio ambulante. Importante rispettare le regole
Mercato, come gestirlo? Mercato, come gestirlo? Lo chiedono i consiglieri di opposizione. Pronti al dialogo con maggioranza
Da lunedì via libera ai mercati, aree da riorganizzare Da lunedì via libera ai mercati, aree da riorganizzare Ordinanza per la Puglia. Riaprono pure centri benessere e attività di tatuaggio
Coronavirus, rinviati mercati settimanali Coronavirus, rinviati mercati settimanali Saltano i mercati del 6 e del 13 marzo
Festa dell'Immacolata con il mercato Festa dell'Immacolata con il mercato L’8 dicembre si recupera l’appuntamento saltato il 24 novembre
Fiere ed eventi modificano il calendario mercatale Fiere ed eventi modificano il calendario mercatale Domenica 2 giugno si anticipa il mercato del venerdì
Il mercato si recupera in due turni domenicali Il mercato si recupera in due turni domenicali Si tiene il 5 e il 12 maggio
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.