sede della Città Metropolitana di Bari
sede della Città Metropolitana di Bari
Scuola e Lavoro

La Città Metropolitana crea un osservatorio dell’edilizia scolastica

Il monitoraggio insieme agli istituti ed agli studenti

La Città Metropolitana di Bari istituisce un osservatorio sull'edilizia scolastica. L'iniziativa avrà lo scopo di monitorare lo stato di salute delle strutture scolastiche sotto la dipendenza dell'ente e programmare gli interventi ritenuti più indispensabili.

Uno strumento per tenere sotto controllo gli edifici scolastici e tracciare una mappa condivisa di interventi di manutenzione prioritari, con la novità assoluta del coinvolgimento delle rappresentanze studentesche nella gestione dell'organismo metropolitano.

Infatti, oltre al consigliere delegato alla "Programmazione della rete scolastica del territorio metropolitano, Edilizia scolastica e Patrimonio", Vito Lacoppola e ai tecnici della città Metropolitana, l'osservatorio avrà come membri effettivi titolati a sedersi al tavolo operativo due rappresentanti della Consulta provinciale degli studenti e associazioni studentesche riconosciute a livello nazionale.

E sono state proprio le organizzazioni studentesche a dare impulso all'iniziativa. La componente che vive in prima persona i disagi del degrado e delle strutture che necessitano di interventi di manutenzione straordinaria.

L'appuntamento con la prima seduta ufficiale dell'osservatorio metropolitano sull'edilizia scolastica è per il mese di aprile. L'organo si riunirà in sedute con cadenza bimestrale.
  • Scuola
  • Città metropolitana
  • Area metropolitana di Bari
Altri contenuti a tema
Pc agli alunni: la didattica a distanza della Savio-Fiore Pc agli alunni: la didattica a distanza della Savio-Fiore Riflessioni della dirigente scolastica Antonella Accettura
Emergenza sanitaria, Città Metropolitana proroga tributi Emergenza sanitaria, Città Metropolitana proroga tributi L’ente rinvia il pagamento di alcune tasse di propria competenza
Didattica a distanza, Protezione civile consegna tablet e pc Didattica a distanza, Protezione civile consegna tablet e pc Collaborazione tra scuole e volontari per portarli a casa degli studenti
5 Insegnare al tempo del Coronavirus Insegnare al tempo del Coronavirus Le scuole sperimentano la didattica a distanza
Coronavirus, scuole e università ferme in tutta Italia fino al 15 marzo Coronavirus, scuole e università ferme in tutta Italia fino al 15 marzo La decisione del Governo. Sono sospese le attività didattiche
Piano scolastico, una novità a Gravina Piano scolastico, una novità a Gravina Indirizzi approvati dalla Regione Puglia con il dimensionamento scolastico
Il nuovo Consiglio regionale apre le porte alle scuole Il nuovo Consiglio regionale apre le porte alle scuole Visite a partire da gennaio
1 Restyling scuole, continuano i lavori Restyling scuole, continuano i lavori Efficientamento energetico e ristrutturazione ambienti. Non interferiscono su attività didattiche
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.