Peppino Impastato
Peppino Impastato
Eventi e cultura

Inaugurazione delle Officine Culturali “Peppino Impastato”

“Una fabbrica culturale per la città e un segno di speranza”. Finalmente a Gravina un luogo di cultura

"Ce l'abbiamo fatta!", sono state le prime parole pronunciate da Angelo De Leonardis ieri sera in occasione dell'inaugurazione delle Officine Culturali "Peppino Impastato" di Gravina in Puglia. Il Presidente della cooperativa Il Grillo, a cui è stata affidata la gestione delle neonate officine, subito dopo il taglio del nastro, ha dichiarato tutta la sua soddisfazione per l'importante risultato raggiunto in territorio gravinese. Dopo due anni di attesa, finalmente Gravina ha un luogo di cultura dove, come ben descrivono i loghi, sarà possibile trovare libri, teatro, musica, internet, fino a laboratori permanenti e workshop aperti a tutti.

Anche il Sindaco Giovanni Divella ha espresso il suo augurio "affinché le Officine Culturali siano un luogo di slancio e di lancio per la cultura gravinese e che coinvolgano il più possibile i giovani". Sentito l'intervento dell'Assessore alla Cultura della Regione Puglia, Silvia Godelli, che ha dichiarato apertamente il suo intimo legame con la città di Gravina definendola "città culturale, città che potrebbe e che potrà vivere di cultura". Un inno all'ottimismo il suo, chiosato dalle parole "W i giovani, W la cultura" e un invito affinché le Officine Culturali siano "una fabbrica culturale per la città e un segno di speranza".

Senza perdere tempo, il primo evento organizzato non poteva che essere la presentazione del libro di Giovanni Impastato dal titolo Resistere a Mafiopoli – La storia di mio fratello Peppino Impastato, in cui è stato tracciato un profilo autentico e sincero di questo "eroe del popolo" che ha lottato contro la mafia e che da questa è stato ucciso nel 1978. La tensione emotiva del racconto di Giovanni Impastato è stata sciolta, poi, dalla musica travolgente della "Francesco Sossio Banda" che ha chiuso la serata. Un inizio importante che, si spera, possa proseguire in crescendo e regalare a Gravina un'autentica "officina" di cultura per la crescita del paese.
Carico il lettore video...
  • Officine Culturali Peppino Impastato
  • Francesco Sossio Banda
  • Libro
  • Inaugurazione
  • Giovanni Impastato
  • Giovanni Divella
Altri contenuti a tema
1 Pirandello protagonista nel volume di Domenico Tenerelli Pirandello protagonista nel volume di Domenico Tenerelli Un libro tra storia e letteratura per il giovane studioso gravinese
Arriva a Gravina l’Atlante delle emozioni Arriva a Gravina l’Atlante delle emozioni Una percorso tra suggestioni, racconti e memorie che uniscono Matera alla città di Gravina
Fiera "San Giorgio", il programma della giornata inaugurale Fiera "San Giorgio", il programma della giornata inaugurale 725^ edizione: ultimi preparativi
Premiato il romanzo illustrato di Salvatore Renna sul giudice Livatino Premiato il romanzo illustrato di Salvatore Renna sul giudice Livatino Prestigioso riconoscimento a Reggio Calabria per "Un giudice ragazzino"
Matera, è arrivato il grande giorno europeo Matera, è arrivato il grande giorno europeo "Open future": da oggi è capitale europea della cultura con una festa internazionale
Mattarella e Conte a Matera per cerimonia inaugurale Mattarella e Conte a Matera per cerimonia inaugurale Le massime autorità presenti alla festa della capitale europea della cultura
Matera2019, città in fermento per la giornata inaugurale Matera2019, città in fermento per la giornata inaugurale Grandi preparativi per l'inizio dell'anno di capitale europea della cultura
La mostra "Da un capo all'altro" è un viaggio pieno di scoperte La mostra "Da un capo all'altro" è un viaggio pieno di scoperte Tra armadi, comodini e vestiti blu. E con dodici guide speciali
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.