Incendio
Incendio
Cronaca

In fiamme la periferia in via Selva

Incendio nell'area del casino Meninni. Da accertare le cause

Un altro incendio a Gravina. Di nuovo di sera. Dopo quello nei pressi del bosco comunale Difesa Grande, le fiamme sono divampate per cause da accertare in periferia, precisamente in via Selva, nell'area del Casino Meninni (storica residenza circondata da un parco e limitrofa a una pineta).

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere le fiamme. Non si esclude l'origine dolosa. L'incendio è abbastanza ampio.

Questo due episodi, distanziati di 24 ore l'uno dall'altro, fanno sorgere dubbi inquietanti.
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Non è finito l'attacco ai boschi dell'Alta Murgia Non è finito l'attacco ai boschi dell'Alta Murgia Oggi circa 80 ettari bruciati nel territorio del Parco nazionale
1 Incendio nei pressi del bosco Incendio nei pressi del bosco Sul posto i Vigili del fuoco che hanno domato prontamente le fiamme
Devastante incendio nel Parco dell'Alta Murgia, denunciato un agricoltore Devastante incendio nel Parco dell'Alta Murgia, denunciato un agricoltore Molto rapide le indagini dei carabinieri
Scoppi e incendi, la politica si interroga Scoppi e incendi, la politica si interroga Valente: "Restiamo uniti". Lovero (Primavera pop.): “Istituire una commissione"
Auto in fiamme questa notte Auto in fiamme questa notte Tre veicoli hanno preso fuoco. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
Fumo e fiamme davanti ad un supermercato Fumo e fiamme davanti ad un supermercato Per l'incendio di un furgone. Intervento dei Vigili del fuoco
Incendi: le fiamme minacciano il Bosco Incendi: le fiamme minacciano il Bosco Due sono stati spenti prima di danneggiare il polmone verde
Un'auto in fiamme nella notte Un'auto in fiamme nella notte Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e i Carabinieri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.