soldi03
soldi03
Territorio

Imprese, un’intesa per agevolare l’accesso al credito

Tra Banca Popolare di Puglia e Basilicata, CoSviG e Confesercenti

Banca Popolare di Puglia e Basilicata, CoSvig e Confesercenti hanno raggiunto un accordo finalizzato a semplificare l'accesso al credito da parte delle aziende del commercio, del turismo e del terziario, e per sostenere l'equilibrio finanziario e la ripresa degli investimenti, favorendo l'accesso diretto al Fondo di Garanzia.

"L'intesa raggiunta conferma e rafforza l'impegno di Confesercenti a valorizzare i settori di riferimento delle Pmi", ha sottolineato Giuseppe Capanna, direttore generale di Confesercenti. "L'obiettivo di questa iniziativa è di favorire, in un momento di congiuntura economica ancora difficile, il miglioramento della capacità produttiva, dell'efficienza e della competitività delle aziende".

"Banca Popolare di Puglia e Basilicata è da sempre vicina alle esigenze delle piccole e media Imprese" ha affermato il Presidente Leonardo Patroni Griffi. "Con l'obiettivo di facilitare l'accesso al credito, si è voluto garantire, attraverso questo accordo, un ulteriore strumento a sostegno dei nuovi progetti di investimento delle Aziende, favorendo così la crescita economica delle nostre aree di storico insediamento."
  • Imprese
Altri contenuti a tema
Imprese innovative, parte un nuovo progetto Imprese innovative, parte un nuovo progetto "Maf", Metropolitan Agrifood Service. La presentazione alla Fiera del Levante
Aumentano le Srl pugliesi Aumentano le Srl pugliesi Ecco i dati dell'Osservatorio
Cofidi.it: Assemblea dei soci approva il bilancio Cofidi.it: Assemblea dei soci approva il bilancio Oltre 300 milioni di euro di garanzie alle imprese, in aumento rispetto al 2017
1 La Murgia Valley diventa realtà La Murgia Valley diventa realtà Inaugurato il nuovo modernissimo stabilimento della Macnil
60 milioni di euro ai Confidi per le piccole e medie imprese 60 milioni di euro ai Confidi per le piccole e medie imprese Le domande potranno essere inoltrate dalle ore 14.00 del prossimo 30 agosto
Gravina adotta i suoi spazi verdi Gravina adotta i suoi spazi verdi Valente: «Esempio importante nel cammino verso una cittadinanza attiva consapevole»
20.000 piccole e medie imprese pugliesi a rischio a causa della Direttiva Bolkestein 20.000 piccole e medie imprese pugliesi a rischio a causa della Direttiva Bolkestein Il 3 novembre si decide il futuro del commercio locale
Quale è il futuro delle piccole e medie imprese? Quale è il futuro delle piccole e medie imprese? Se ne parla in un convegno organizzato da Cofidi
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.