Concorso La luce e il cibo
Concorso La luce e il cibo
La città

Il team "Matera Hotel" vince la 21^ edizione del concorso interregionale "La luce e il cibo"

Medaglia d'oro e attestato per la squadra dello Chef Cifarelli, consegnati sotto gli occhi di oltre 400 persone presenti

Alla 21^ edizione del concorso gastronomico del Mezzogiorno "La luce e il cibo", tenutasi presso la Sala Ricevimenti "Villa Schiuma" di Matera nelle giornate del 6 e 7 marzo scorsi, è stato il team "Matera Hotel Giardini Venusio" (ex Hilton Garden), a risultare vincitore assoluto tra le 10 squadre partecipanti e ad aggiudicarsi così la medaglia d'oro e l'attestato di partecipazione, per aver totalizzato il punteggio di 93.5, a diversi punti dalla seconda classificata.

La squadra "Matera Hotel" era composta dai cuochi gravinesi Gianpiero Moramarco e Francesco Elenterio e dai lucani Eustachio Scalcione e Rocco Barbarito, sotto la vigile guida del rinomato chef Giovanni Cifarelli di Gravina in Puglia, classe 1989, il quale dopo aver conseguito il diploma presso l'Istituto Professionale Alberghiero di Altamura, ha intrapreso dapprima un percorso formativo in diverse strutture ricettive locali, e successivamente all'estero, dove ha appreso i segreti della cucina transalpina e della nouvelle cousine, al fianco di grandi chef in diversi ristoranti stellati; dalla Francia ha fatto poi ritorno nella sua terra natìa, dove ha stretto collaborazioni con diverse aziende del territorio e, attualmente, è sous-chef presso il Matera Hotel Giardini Venusio.

Già lo scorso anno, alla 20^ edizione del concorso culinario organizzato dall'Associazione "Cuochi Materani", il team materano si è classificato tra i primi. Quest'anno, invece, si è aggiudicato il primo posto in assoluto, sotto gli occhi di un pubblico che contava oltre 400 persone, fra cui anche grandi imprenditori e dirigenti di Istituti alberghieri locali, e alla presenza dell'assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata Luca Braia e di una giuria formata da chef stellati e critici di altissimo livello esperti nel settore.

L'iniziativa mirava a favorire l'incontro tra aziende, professionisti e utenti, per promuovere e diffondere la cultura alimentare, enogastronomica e culinaria italiana, valorizzare le professionalità del settore creando un confronto sul tema della "Ristorazione come arte" nel contesto del "Ristorante come impresa". Il concorso in questione, unico nel suo genere in Italia, si conferma una vetrina di prestigio, sia per cuochi professionisti sia per i giovani emergenti. Le 10 le squadre, tutte super qualificate, si sono misurate infatti nella preparazione di tre piatti (Starter - Main Course - Dessert), quotidianamente realizzabili nella ristorazione, ma elaborati in modo unico ed esclusivo appositamente per l'occasione, e valutati dall'apposita Commissione dal punto di vista gustativo, olfattivo, nutrizionale ma anche e soprattutto estetico.

"Ogni squadra - ha dichiarato il giovane chef Cifarelli all'indomani dalla premiazione - era chiamata a dar prova delle proprie conoscenze tecniche nella preparazione dei piatti e devo dire che è stata una vittoria piuttosto inaspettata, visto l'alto calibro dei concorrenti in gara, ma frutto sicuramente di un ottimo lavoro di squadra. Il nostro team ha curato tutto nel minimo dettaglio, dalla cucina alla tavola, e a fare la differenza nel nostro menù è stata proprio quella che in gergo viene chiamata Estetica del Gusto, inteso come ciò che va al di là del sapore, e che si configura come una piacevole esperienza sensoriale a 360°".

Di seguito le immagini della cerimonia di premiazione realizzate dal fotografo ufficiale Mauro Dileva.
16 fotoIl team dello chef Cifarelli vince la 21^ edizione del concorso interregionale "La luce e il cibo"
Concorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il ciboConcorso La luce e il cibo
  • Cifarelli
Altri contenuti a tema
L'AS Gravina non si ferma più L'AS Gravina non si ferma più Quarta vittoria di fila e terzo posto in cassaforte
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.