lo chef Giovanni Cifarelli
lo chef Giovanni Cifarelli
Mondo Giovane

Giovanni Cifarelli tra i magnifici chef di Mondadori

Scelto tra i 20 cuochi italiani chiamati a raccontare la propria storia in un volume

"Ho scelto di tornare a lavorare dove sono nato, anche perché credo che la Murgia abbia molto da dire e da dare". Queste sono le parole determinate di Giovanni Cifarelli, giovane chef gravinese che ha saputo già ritagliarsi un posto tra le grandi firme della cucina nazionale. Al 30enne cuoco nato a Gravina, che ha collezionato numerose esperienze lavorative anche all'estero, è stato riservato l'onore di essere tra i protagonisti delle storie d'autore raccontate da Mondadori.

La casa editrice, infatti, lo ha scelto tra i 20 cuochi italiani chiamati a raccontarsi e a raccontare i prodotti della propria cucina e della propria terra nel volume "I Magnifici-Gli chef, i prodotti d'eccellenza, le ricette 2019" curato da Domenico Monteforte e Stefano Mileto e con la prefazione di Bruno Gambacorta.

Cifarelli ha voluto parlare della propria carriera, del suo amore per la città di Gravina, della propria filosofia di cucina e della sua idea di valorizzazione dei prodotti della nostra terra al sindaco Alesio Valente al quale, nel corso di un incontro avvenuto a Palazzo di Città, ha portato in dono una copia del libro edito da Mondadori.

"Ho deciso di ritornare qui, nella mia terra, come tanti altri giovani e colleghi perché profondamente innamorato della mia città e perché convinto che la Murgia abbia tante potenzialità inespresse, a livello di risorse umane e materiali, che possono emergere attraverso una sinergia tra le diverse realtà territoriali, Gravina e Matera in primis"- ha spiegato Cifarelli al primo cittadino, il quale nel complimentarsi con lo chef ha rimarcato come la scelta di rimanere nella propria città faccia onore al cuoco gravinese e rappresenti un virtuoso esempio per tutti quei giovani che con difficoltà hanno scelto di intraprendere, anche in settori diversi dell'economia, la stessa strada.

Cifarelli -ha concluso Valente- "testimonia l'esistenza di una fucina di giovani che si rimboccano le maniche e contando sul proprio valore riescono ad essere artefici del proprio futuro, favorendo anche i processi di crescita della comunità. La sua disponibilità ad impegnarsi in tal senso è motivo d'orgoglio e conferma che i suoi successi professionali sono poggiati su eccezionali doti umane che gli fanno onore e che certo lo sosterranno in una carriera che non mancherà di regalargli nuovi, ulteriori entusiasmanti traguardi".
10 fotochef Giovanni Cifarelli
chef Giovanni Cifarellichef Giovanni Cifarellichef Giovanni Cifarellichef Giovanni Cifarellichef Giovanni Cifarellichef Giovanni Cifarellichef Giovanni Cifarellichef Giovanni CifarelliSindaco Valente e CifarelliSindaco Valente e Cifarelli
  • Cifarelli
Altri contenuti a tema
4 Solidarietà ai fornelli Solidarietà ai fornelli Lo chef Giovanni Cifarelli cucina per la mensa “Perfetta Letizia”
2 Lo chef Cifarelli ospite del programma “In viaggio con Marcello” Lo chef Cifarelli ospite del programma “In viaggio con Marcello” Domenica 9 febbraio ore 11.10 su Rai2
Il team "Matera Hotel" vince la 21^ edizione del concorso interregionale "La luce e il cibo" Il team "Matera Hotel" vince la 21^ edizione del concorso interregionale "La luce e il cibo" Medaglia d'oro e attestato per la squadra dello Chef Cifarelli, consegnati sotto gli occhi di oltre 400 persone presenti
L'AS Gravina non si ferma più L'AS Gravina non si ferma più Quarta vittoria di fila e terzo posto in cassaforte
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.