Michele Emiliano
Michele Emiliano
Politica

Il Movimento 5 stelle entra nella giunta regionale pugliese

Emiliano nomina assessore Rosa Barone. Ci sarà voto su 'Rousseau'

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha nominato assessore la consigliera regionale Rosa Barone, eletta nel Movimento 5 stelle, con delega "Welfare, Politiche di benessere sociale e pari opportunità, Programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria".

L'incarico è stato accettato con riserva, come indicato dal reggente del Movimento 5 stelle Vito Crimi. Ci sarà il voto sulla piattaforma Rousseau. "La scelta - dice Crimi - sarà sottoposta al voto degli iscritti, che avverrà tra alcuni giorni. Tuttavia, è dall'atto della formazione della giunta pugliese che la giunta è priva di un assessore, e questa situazione non fa il bene dei cittadini pugliesi. Pertanto ho autorizzato i nostri consiglieri ad accettare la proposta, con riserva. Il voto dei nostri iscritti in Puglia potrà poi confermare o meno questa scelta, e la loro decisione sarà insindacabile".

Per Emiliano "esiste una buona politica che parla di programmi, di persone, di scelte condivise, che si ritrova su obiettivi comuni, stabiliti prima del voto e consacrati dalla legittimazione popolare, attraverso percorsi trasparenti, pubblici, rivolti solo ed esclusivamente al bene comune. L'allargamento della nostra giunta al Movimento 5 Stelle - spiega - nasce con questo spirito. Ringrazio la maggioranza di centro sinistra per aver accompagnato questo processo con lo sguardo sempre rivolto in avanti e animo costruttivo e inclusivo. E ringrazio il Movimento 5 Stelle, a cominciare dal capo politico Vito Crimi che oggi ha ripercorso i passi istituzionali e i valori comuni che ci hanno condotto sino a qui".
  • Regione Puglia
  • Giunta regionale
  • Movimento 5 stelle
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Concorsi comunali: M5s non ci vede chiaro Concorsi comunali: M5s non ci vede chiaro Nomi noti e persone già a servizio del sindaco tra coloro che hanno superato le prove preselettive
Rigenera Italia: 260mila euro a Gravina Rigenera Italia: 260mila euro a Gravina M5S. “Un’occasione straordinaria per incidere sul territorio e migliorare la qualità di vita”
2 Deposito nucleare, delibera del consiglio trasmessa in ritardo alla Regione Deposito nucleare, delibera del consiglio trasmessa in ritardo alla Regione Aspra polemica per la vicenda
Terzo settore, la Regione detta nuove regole Terzo settore, la Regione detta nuove regole Nuove disposizioni per associazioni, onlus e organizzazioni di volontariato
Deposito scorie, la giunta regionale approva osservazioni tecniche Deposito scorie, la giunta regionale approva osservazioni tecniche Emiliano e Maraschino: “ribadiamo e motiviamo il nostro no”
2 Deposito scorie, M5S voce fuori dal coro Deposito scorie, M5S voce fuori dal coro “Valente semina panico ingiustificato e scenari apocalittici infondati per Gravina”
6 Nucleare: area scelta è a ridosso del bosco di Gravina Nucleare: area scelta è a ridosso del bosco di Gravina Unanime il "no" della politica: commenti di Emiliano, Stea, Lega e Pd
Buoni spesa, botta e risposta tra Lorusso (M5s) e l'amministrazione Buoni spesa, botta e risposta tra Lorusso (M5s) e l'amministrazione Perplessità della consigliera pentastellata sulle dichiarazioni dell’assessore Lafabiana
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.